da sinistra camicia Pennyblack, borsa Bottega Veneta, blazer Michael Kors Collection, sandali Damiano Marini
in foto: da sinistra camicia Pennyblack, borsa Bottega Veneta, blazer Michael Kors Collection, sandali Damiano Marini

La tendenza più cool dell'estate 2020 prevede l'accostamento di capi d'abbigliamento e accessori dai colori decisi e luminosi, il tutto per creare particolari contrasti dovuti solo dall'unione di tonalità opposte unite tra loro. Così facendo si crea un vero e proprio look a blocchi di colore, in cui sono assenti fantasie, ricami o disegni su capi e accessori. Per seguire la tendenza, infatti, bisogna scegliere capi a fondo unico, possibilmente con tonalità decise e accese, via dunque con blazer fucsia abbinati a borse in blu elettrico o a borse in verde smeraldo accostate a completi giallo limone o a scarpe in arancione. Sbizzarritevi quindi con accostamenti originali e azzardati, unendo nello stesso look capi e accessori anche di tre o quattro colori differenti.

I look dalle passerelle a cui ispirarsi

A seguire il trend del color block per la Primavera/Estate 2020 è Versace, che in passerella propone look con bluse dalle spalle imponenti color arancio con cut frontali, indossati su top a fascia fucsia e gonne morbide in total black. Nella collezione estiva di Salvatore Ferragamo appaiono, invece, look in color block dalle nuance più tenui e sfumati, con camicie celesti oversize abbinate a pantaloni a vita alta di un verde bosco deciso. Infine, Gucci propone look con top in verde brillante accostati a gonne dalle tonalità pastello e a lunghi guanti black. Tra le star amanti del color block c'è Elettra Lamborghini che è recentemente apparsa su Instagram con un coloratissimo look dalle tonalità fluo abbinate in color block, con top arancio, pantaloni morbidi in viola e scarpe fucsia.