Katy Perry è una delle cantanti più apprezzate al mondo e, dopo aver lasciato tutti senza parole con la "nuova" chioma biondo platino sfoggiata ai Grammy Awards di metà febbraio, ha deciso di rinnovare ancora una volta il suo aspetto. Qualche ora fa, si è infatti mostrata su Instagram mentre è tra le grinfie del parrucchiere per un radicale cambio look. La popstar ha detto addio al bob lungo fino alle spalle per dare spazio a un taglio à la garçonne. Katy è ancora biondo platino ma ha i capelli cortissimi sui lati con un lungo ciuffo che le copre la fronte e che le cade sugli occhi.

L'hair stylist che si è occupato della sua "trasformazione" è stato Chris McMillan, che si è servito dei consigli di stile di Justin Anderson e Melinda Miller-Rider. Sarà perché, dopo aver lasciato Orlando Bloom, aveva voglia di rinnovarsi o perché voleva semplicemente rendere la sua immagine più sbarazzina in occasione del lancio del nuovo singolo “Chained To The Rhythm” ma è evidente che la Perry ha voluto fare un cambiamento radicale, scegliendo di puntare su un taglio "alla maschietto".

Certo, la popstar è sempre stata la regina delle trasformazioni per quanto riguarda i capelli e i fan sono abituati ai suoi continui colpi di testa ma solo raramente aveva osato così tanto. Anche se il taglio scelto è decisamente esuberante, Katy ha un viso dai lineamenti così perfetti che riesce a esaltare ancora di più il suo fascino. Come ha completato il suo nuovo look? Con un rossetto rosso fuoco davvero sensualissimo.