Le bambole sono le passione di ogni bambina, a prescindere dall’epoca in cui sono nate e cresciute. Ognuna di noi infatti ne avrà sicuramente avuta una nei primi anni della sua infanzia e, nonostante a volte fosse di pezza, avesse i capelli sintetici e gli occhi vitrei, è stata capace di farci sognare. Ecco quali sono state le bambole più belle e desiderate dalle bambine vissute negli anni ’80 e ’90.

Bebi Mia – Chi non ricorda l’iconica Bebi Mia, con i codini biondi e il nome sul bavaglino? Muoveva le labbra e parlava, una vera e propria rivoluzione per l’epoca che l’ha resa celebre immediatamente.
Teneroni – Avevano i capelli folti e lanosi ed una testa enorme, i Teneroni avevano più la sembianza dei clown che delle bambole. Nonostante ciò, erano meravigliose e dal 1977 in poi tutte le bambine ne hanno avuto uno.

Cicciobello – Cicciobello è un vero e proprio giocattolo iconico degli anni ’90. Il jingle televisivo che intonava “Cicciobello, Cicciobello, voglio te” ci ha letteralmente ossessionato per anni e i risultati si sono visti. Chi non ha desiderato di immedesimarsi nella mamma di questo bimbo biondo dagli occhi azzurri capace anche di fare la pipì?

Camilla – Camilla era la bambola viaggiatrice, indossava un abito scozzese e la tracolla ed è stata il primo giocattolo “cosmopolita”. Grazie alla sua aria scaltra è diventata un oggetto iconico degli anni ’80.

Sbrodolina – E’ la famosa bambola prodotta dalla Giochi Preziosi nel 1990 e riusciva a fare le bolle di saliva. Era così bella che le si perdonava anche un’abitudine tanto terribile. Nel corso degli anni si è poi evoluta ed è nata anche la sua versione pattinatrice e cantante.

Barbie – La Barbie è decisamente la bambola più amata di tutti i tempi. E’ nata nel 1959 e da allora non ha mai visto alcun segno di crisi. Certo, nel corso degli anni si è decisamente evoluta, ma mantiene i capelli fluenti, gli occhi truccati e la silhouette da indossatrice.

Tanya – E’ stata la prima ed unica bambola capace di dare del filo da torcere all’iconica Barbie. Era più economica, veniva prodotta da Giochi Preziosi ed era disponibile in una miriade di varianti fashion.

Famiglia Cuore – La famiglia cuore era costituita da mamma, papà ed un'adorabile coppia di neonati. Erano delle bambole prodotte dalla Mattel negli anni '80, che incarnavano meravigliosamente la tipica famiglia perfetta.