Chiara Maci è la food blogger più famosa in Italia, ha raggiunto la celebrità diventando nota al grande pubblico dopo aver preso parte al programma Tv "Cuochi e fiamme" con Simone Rugiati, ora è di nuovo sul piccolo schermo con un nuovo programma intitolato "L'Italia a Morsi", in onda su Food Network. Nella sua vita la cucina ha sempre avuto un ruolo importante anche se, prima di diventare una food blogger, Chiara si è laureata in Giurisprudenza, ha poi ottenuto un impiego in Sky ma dopo poco ha deciso di abbandonare tutto per dar vita al blog "Sorelle in pentola" con la sorella Angela Maci. Oltre a essere una star dei social e della tv è anche mamma di due bambini, Bianca di 5 anni e Andrea di 1 anno, quest'ultimo nato dalla relazione con lo Chef Filippo La Mantia di cui Chiara si dichiara estremamente innamorata. Ai microfoni di Fanpage.it la Maci ha risposto alle domande di Google, ovvero alle domande che la riguardano più cercate dagli utenti del web.

Il successo di "Sorelle in pentola"

Chiara Maci è nata nel 1983 ad Agropoli, in provincia di Salerno, ma a soli 10 anni si è trasferita a Bologna con la famiglia. Si è laureata in giurisprudenza, ha poi portato a termine un master in Media Relations ma, nonostante i buoni risultati ottenuti, era infatti stata assunta anche come esperta di marketing in Sky, ha deciso di inseguire la sua vera passione, la cucina. Insieme alla sorella Angela Maci nel 2009 ha dato vita al blog "Sorelle in pentola".

Con mia sorella è nato tutto. Siamo unitissime, lei ha una scuola di cucina a Treviso e abbiamo cominciato proprio scrivendo le ricette, lei da Treviso e io da Bologna. E' così che è nato "Sorelle in pentola", il nostro primo blog.

Poi è arrivata la tv con "Cuochi e fiamme", la trasmissione di Simone Rugiati su La7 dove Chiara era una delle "giurate", poi sono arrivati i libri di ricette, tra questi “Ma tu come la fai la caponata? La nostra storia d’amore in cucina”, “Pomodori verdi fritti e sentimenti al vapore. Ricette per dare gusto agli alti e bassi della vita” fino  a “In due c’è più gusto”. Nel 2015 il primo programma tutto suo su Fox chiamato "#VitaDaFoodblogger", nel quale si racconta attraverso i manicaretti che cucina. Oggi gestisce il blog Chiaramaci.com, in cui dà consigli su cucina, viaggi e vita da mamma, e da poco più di due mesi è tornata in tv con il programma "L'Italia a morsi".

Chiara Maci, la cucina e le "ricette semplici"

La cucina è stata il fil rouge di tutta la vita di Chiara Maci: "Una volta era una passione – spiega la food blogger – ad oggi è tutto, è il lavoro è la quotidianità, senza la cucina non so cosa sarebbe la mia vita adesso". Le sue ricette sono tra le più cercate sul web e ai microfoni di Fanpage.it Chiara spiega che il segreto del suo successo online è forse stata la semplicità delle creazioni culinarie che racconta sul blog:

Le mie sono ricette semplicissime, credo che la gente mi abbia iniziato a seguire 10 anni fa proprio perché facevo ricette banali come lo spaghetto al pomodoro, che per me è la ricetta suprema assoluta. Molta gente cercava lo spaghetto e non altre cose perché le basi sono la cosa più importante. E' proprio cucina godereccia la mia.

Per quanto riguarda gli antipasti ne propone moltissimi sul blog, sono però la cosa che prepara meno nella quotidianità dato che preferisce puntare su piatti unici. I dolci sono poi la sua grande passione e la sua "condanna", rivela di amare follemente il cioccolato e il caramello salato per questo sul suo blog ci sono moltissime ricette di dolci con questi ingredienti. Anche i biscotti sono una grande passione, Chiara rivela di farne in continuazione soprattutto da quando è nata la sua prima figlia Bianca, con cui spesso impasta pasta frolla per cucinare biscotti e dolcetti di ogni tipo.

La vita da mamma e il compagno Filippo La Mantia

Oltre ad essere la più celebre food blogger italiana Chiara Maci è anche una mamma amorevole, ha avuto la prima figlia Bianca nel 2004 ma non ha mai voluto rivelare il nome padre della bambina che, secondo quanto dichiarato dalla food-blogger, ha deciso di non esserci fin dal primo momento. Il grande amore è arrivato nel 2016 quando ha conosciuto lo Chef Filippo La Mantia, un uomo di 20 anni più grande di lei dal quale ha avuto il secondo figlio Andrea, che oggi ha un anno. Ai microfoni di Fanpage.it la Maci parla del suo rapporto con La Mantia:

Lui è il mio compagno, è l'uomo che amo. Un po' mi ha cambiato la vita. Siamo due persone molto diverse, infatti abbiamo scritto un libro da poco in cui raccontiamo di quanto diversi siamo pur lavorando entrambi nella cucina. Le nostre diversità ci uniscono e ci fanno trovare un equilibrio quotidiano.

Alla domanda su un possibile matrimonio con il compagno, Chiara risponde:

Non sono sposata. Deve essere l'uomo che te lo chiede. Devo dire che stiamo molto bene così, sono per le famiglie anche senza matrimonio.

A proposito delle gravidanza, inoltre, ha spiegato:

La prima gravidanza, quella di Bianca, è stata divertente perché sono stata molto bene, quella di Andrea è stata molto più pesante, forse perché gli anni sono passati. La gravidanza mi ha cambiato la vita, come succede a tutte le donne che hanno avuto figli, non devo spiegare niente. E' forse uno dei periodi più bella della vita di una donna.

Chiara Maci: l'anello di diamanti lo compro da sola

Amare se stessi per poter amare gli altri, questo sembra essere il mantra di Chiara Maci, una donna forte e decisa che si è trovata ad affrontare diverse sfide nel corso della sua vita, prima fra tutte quella di crescere la prima figlia da sola come mamma single:

Bianca, l'amore della mia vita ha 5 anni. Quando è nata mi è cambiata completamente la vita. Su Instagram parlo tanto di lei e del nostro rapporto. Siamo cresciute un po' insieme.

La Maci ha dimostrato sempre la propria forza e il proprio coraggio, si dichiara una donna indipendente, una di quelle donne che non hanno bisogno di un uomo che doni loro un anello per sentirsi realmente legate, amate e apprezzate. Chiara è una di quelle donne che quel prezioso da portare al dito, quel simbolo che rappresenta le tante piccole sfide affrontate quotidianamente, se lo compra da sola:

Non ho nessun anello di fidanzamento, sono una di quelle donne che consiglia alle donne di comprarsi gli anelli da sole. Ho sempre pensato che non devi aspettare qualcuno per fare qualcosa. Deve iniziare a passare questo concetto per cui la donna può farsi dei regali da sola e deve farlo ogni tanto perché se lo merita.

Prima dell'amore verso l'anima gemella, Chiara celebra l'amore per se stessa ed è proprio questo che la rende una guerriera moderna, una giovane donna intelligente e determinata, capace di avere una famiglia, di essere madre e compagna senza per questo rinunciare alla sua carriera.