Chiara Ferragni è in quarantena da circa tre settimane come tutti gli italiani, sta passando le giornate in compagnia del marito Fedez, del figlio Leone e del suocero, che ha deciso di trasferirsi a casa Ferragnez per aiutare la coppia in cucina. Nonostante non sia stato semplice per lei abituarsi a questa "nuova" quotidianità, ci ha tenuto più volte a ribadire che si tratta di un sacrificio necessario per ridurre al minimo il rischio contagio. Certo, è da tempo che non indossa abiti di paillettes, tacchi a spillo e accessori originali, ma è riuscita lo stesso a non rinunciare alla sua passione per la moda. Passa le giornate tra le mura domestiche ma trova sempre il modo di sorprendere i fan con dei look trendy.

Il maglione con la scritta "Vorrei tu fossi qui"

Ieri, ad esempio, ha puntato tutto su dei pantaloni della tuta di Areyouami, abbinati a un paio di calzettoni di lana di Calzedonia e a un maglione che si rivelerà perfetto per la quarantena. Si tratta di un modello in cachemire grigio firmato The Mark & Lingua Franca da 380 dollari, ovvero circa 345 euro, la cui particolarità sta nella scritta cucita sul petto che recita "Wish you were here", il titolo della canzone dei Pink Floyd che in italiano viene tradotto con "Vorrei tu fossi qui". In quante vorrebbero inviare un messaggio simile attraverso un semplice outfit alla persona che più gli manca in questo periodo di isolamento?

Chiara Ferragni in casa con lo chignon

A non passare inosservate in questi giorni di quarantena forzata non sono solo i look di Chiara Ferragni ma anche le acconciature casalinghe. Per completare l'outfit comodo in grigio, la fashion influencer ha deciso di tenere i capelli legati in uno chignon, dicendo addio alla coda di cavallo spettinata che sfoggiava qualche giorno fa. Nonostante da diverso tempo non opti più per delle fluenti onde o per una piega extra liscia, è apparsa ugualmente impeccabile. Ancora una volta ha dimostrato di dettare legge quando si parla di stile, anche quando rimane chiusa in casa per intere giornate.