Da quando è diventata mamma del piccolo Leone, Chiara Ferragni è ancora più attenta alle tematiche sociali e cerca di sensibilizzare maggiormente su alcune questioni che le stanno particolarmente a cuore. Il suo potere mediatico è elevato e ha deciso di sfruttarlo non solo per il suo lavoro di imprenditrice digitale, ma anche per lanciare dei messaggi importanti e tenere i riflettori accesi su certe tematiche. L'abbiamo vista darsi molto da fare durante il lockdown (è stata anche promotrice di una raccolta fondi per gli ospedali), questa estate ha preso parte alle proteste Black Lives Matter di Milano (in nome di George Floyd) e più volte si è esposta in merito all'omofobia. Il pensiero dell'influencer è stato ribadito più volte: l'amore è amore a prescindere dal sesso. E lo ha sostenuto ancora una volta in risposta a un commento sotto a un recente video pubblicato su Instagram.

Leo and Nina ❤️

A post shared by Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni) on

Chiara Ferragni si espone ancora contro l'omofobia

Un video da oltre 4 milioni di views: la clip mostra un bacio tra il piccolo Leone e l'amichetta Nina. In sottofondo si sente la voce emozionata di Chiara Ferragni, intenerita da quel momento di grande dolcezza tra i due bambini, seduti su una panca di legno. Ma qualcuno ci ha voluto a tutti i costi vedere qualcosa di malizioso, trovando il pretesto per fare una domanda all'influencer. Tra i commenti, quasi tutti di persone commosse da quel gesto, qualcuno ha scritto: «Se fosse stato con un suo amichetto? Sarebbe scappato il bacino oppure è too much?». In realtà la Ferragni in passato si è già esposta molto in merito all'omosessualità, all'omofobia e ai diritti dei gay, infatti ha ribadito che nella sua famiglia non esistono distinzioni in merito all'amore tra persone dello stesso sesso o di sesso differente. «Se anche scappasse non sarebbe un problema. Leo è nato in una famiglia che pensa che l’amore non abbia limiti».