Chiara Ferragni è la fashion blogger italiana più famosa al mondo, è stata capace di costruire un vero e proprio impero con il sito "The Blonde Salad" ed è praticamente conosciuta ovunque. Negli ultimi tempi sta vivendo un momento magico della sua vita: tra qualche mese diventerà mamma e, anche se ha ancora un pancino minuscolo che non perde occasione di rivelare con abiti aderentissimi, ha raggiunto un ennesimo traguardo professionale. La fidanzata di Fedez è diventata presidente e amministratore delegato di Tbs Crew, la società che ha fondato con l’ex Riccardo Pozzoli.

Chiara Ferragni è il nuovo CEO di The Blonde Salad

Chiara Ferragni ha preso il posto dell'ex fidanzato Riccardo Pozzoli alla guida di Tbs Crew, la società che gestisce la sua immagine e il blog The Blonde Salad. Ad annunciarlo è stata proprio l'influencer, che sui social ha condiviso la foto dell'intervista rilasciata a L'Economia del Corriere della Sera, nella quale ha affermato di aver avuto voglia di intervenire personalmente nell'azienda per rifocalizzare il business, organizzare meglio il  lavoro e modificare tutto ciò che non andava. Chiara diventerà dunque presidente e amministratore delegato dell'azienda, mentre Pozzoli non avrà più alcun ruolo operativo, si limiterà a essere un socio di minoranza. Tbs Crew gestisce le attività del portale The Blonde Salad, produce contenuti digitali e fa core business, arrivando a un totale di 30 milioni di guadagni annui se si considerano anche tutte le attività gestite dalla fashion blogger. Cosa si prevede per il 2018? Grazie ad alcuni grossi accordi, molto probabilmente ci sarà una crescita dell'80%.

Come è nato The Blonde Salad?

Chiara Ferragni è la creatrice e ideatrice di The Blonde Salad, il blog di moda e lifestyle che l'ha portata al successo. Nonostante oggi il nome della fidanzata di Fedez sia su tutti i giornali, in pochi sanno in che modo è diventata una delle giovani più talentuose e ricche al mondo. E' da quando aveva 16 anni che la Ferragni ha sempre avuto la passione per le foto e con il passare del tempo è riuscita a sfondare proprio puntando sulla sua immagine. In collaborazione con il fidanzato dell'epoca Riccardo Pozzoli, che frequentava un master di marketing a Chicago, il 12 ottobre 2009 ha fondato il blog The Blonde Salad, spendendo 10 euro per l'indirizzo internet theblondesalad.com e 500 euro per la macchina fotografica. Il ragazzo aveva intuito che il mondo digitale era in forte espansione e che, se ogni foto di Chiara avesse ricevuto più di 350 commenti, si sarebbe potuto sfruttare quell'incredibile potenziale. Con costanza, dedizione e precisione, il blog è riuscito a diventare uno dei più importanti al mondo, trasformando la Ferragni in un personaggio dall'inspiegabile carisma mediatico. Anche se all'inizio la blogger si sentiva un "pesce fuor d'acqua" nell'elitario fashion system, con il passare del tempo ha imparato a non badare alle critiche e a essere semplicemente se stessa. Sa che non deve dimostrare nulla a nessuno ed è proprio questa sicurezza che l'ha resa tanto celebre e amata. Dopo che il suo "caso" è stato studiato ad Harvard, dove ha tenuto anche delle lezioni, e che Forbes l'ha eletta la fashion influencer più potente al mondo, oggi è diventata anche amministratore delegato dell'azienda che ha creato quasi 10 anni fa.