Chiara Ferragni sta vivendo un periodo particolarmente felice della sua vita e, nonostante il secondo lockdown la costringa a uscire il meno possibile, sta continuando a lavorare a pieno ritmo. Oltre ad essere entusiasta per la gravidanza della seconda figlia che aspetta dal marito Fedez, ha appena raggiunto un nuovo traguardo professionale. Dopo aver superato i 21 milioni di followers e aver spopolato con il brand di abiti e accessori che porta il suo nome, diventando la fashion influencer italiana più famosa al mondo, ora ha pensato bene di debuttare nel settore childrenswear. Ha firmato un accordo con il brand di abiti per bambine Monnalisa, ampliando così ancora di più il suo pubblico.

Chiara Ferragni, la collaborazione con Monnalisa

Monnalisa, azienda leader nella moda bambina 0-10 anni, ha firmato un accordo di licenza quinquennale con l'azienda di Chiara Ferragni. L'imprenditrice digitale, che presto diventerà mamma proprio di una femminuccia, ha deciso di lanciarsi nel settore del childrenswear d'alta gamma, andando così incontro alle esigenze delle neomamme come lei che vogliono prendersi cura dello stile delle figlie fin dai loro primi mesi di vita. La prima collezione nata da questa esclusiva partnership sarà quella dedicata alla stagione Autunno/Inverno 2021-22 e di sicuro porterà i tratti distintivi e trendy dello stile della Ferragni.

L'imprenditrice digitale debutta nel childrendswear

L’accordo con Monnalisa è un ulteriore passo nello sviluppo a 360° e globale del marchio che porta il mio nome. La realtà toscana è senza dubbio l’eccellenza mondiale del kidswear alto di gamma e ci permetterà di entrare in questo segmento di mercato dalla porta principale", ha spiegato l'imprenditrice digitale, che non poteva scegliere momento migliore della sua vita per produrre abiti fashion e trendy per bambina. Monnalisa si occuperà dell’ideazione, supervisionando e approvando le proposte del team Ferragni, della produzione e della distribuzione della linea bambina attraverso la rete retail ed e-commerce. A questo punto, dunque, non resta che aspettare qualche mese per ammirare le prime creazioni baby firmate Chiara Ferragni, magari a sfoggiarle sarà proprio la figlia neonata.