14 Gennaio 2021
10:07

Chanel, all’asta i gioielli unici firmati da Karl Lagerfeld: la collezione potrebbe valere 6 milioni

Dal 14 al 29 gennaio Christie’s mette all’asta la preziosa collezione di gioielli Chanel appartenuta a Susan Gutfreund. Collier, orecchini, bracciali e spille sono pezzi unici firmati da Karl Lagerfeld e potrebbero essere venduti a oltre 6 milioni di euro.
A cura di Valeria Paglionico

Non riuscite a resistere di fronte ai gioielli lussuosi e scintillanti? Per voi arrivano delle buone notizie: a partire da oggi sarà possibile acquistare dei preziosi esclusivi firmati Chanel. Si tratta di una serie di pezzi provenienti dalla collezione persona di Susan Gutfreund, grande amica di Karl Lagerfeld, nonché moglie di John H. Gutfreund (meglio conosciuto come il "lupo di Wall Street"). I gioielli in questione risalgono all'epoca d'oro del compianto stilista e, oltre a essere unici e personalizzati, sono stati indossati dalle top simbolo degli anni '90, da Claudia Schiffer a Christy Turlington. Insomma, si tratta di accessori iconici e soprattutto iper lussuosi e di sicuro sono molti coloro che sognano di vederli tra le proprie mani, peccato solo che molto probabilmente all'asta raggiungeranno prezzi da capogiro.

I prezzi dei gioielli Chanel all'asta

Dal 14 al 29 gennaio Christie's mette all'asta la preziosa collezione di gioielli firmati Chanel appartenuta a Susan Gutfreund. Si tratta di collier, orecchini, bracciali e spille ideati da Karl Lagerfeld, sono tutti decorati con le iconiche C intrecciate e, a dispetto di quanto si potrebbe pensare, il loro prezzo di base è abbastanza abbordabile, anche se molto probabilmente si raggiungeranno cifre da capogiro fino alla chiusura dell'asta. Ci sono una spilla a forma di camelia in rafia nera che parte da 200 dollari (164 euro), degli orecchini colorati con le perle da 300 dollari (246 euro), un chocker in pelle e vetro lavorato dal gioielliere parigino Gripoix da 1.500 dollari (1.200 euro circa). Il pezzo più costoso, però, è il set composto da collier e spilla con pietre colorate che parte da 3.000 euro, ovvero oltre 2.400 euro. Ci saranno, inoltre, anche pezzi d'arte e d'antiquariato. Qual è il valore totale della collezione? Circa 163.000 dollari (134.000 euro) e, stando alle stime, non si esclude che il tutto possa ora essere rivenduto a 7 milioni di dollari, cioè quasi 6 milioni di euro.

L'amicizia tra Susan Gutfreund e Karl Lagerfeld

Susan Gutfreund faceva l'hostess della Pan Am quando ha sposato John Gutfreund nel 1981. Da quel momento in poi è diventata una vera e propria socialité, ammirata per le sue case a Parigi e New York, finemente arredate dall'interior designer francese Henri Salomon con pezzi d'arte provenienti da ogni parte del mondo. Grazie al marito, definito il "re di Wall Street" negli anni '80, ha seguito sfilate ed eventi fashion direttamente dalle prime file ed è proprio in questo modo che ha cominciato a stringere legami con l'ambiente dell'Haute Couture. La Maison preferita di Susan è ancora oggi Chanel, non a caso era legata da una profonda amicizia a Karl Lagerfeld, stilista che decise di regalarle i gioielli unici che oggi sono all'asta. Non è stata, però, l'unica a indossarli, li ha messi a disposizione della griffe, facendoli sfoggiare in passerella alle modelle simbolo degli anni '90, da Claudia Schiffer a Inès de la Fressange, fino ad arrivare a Christy Turlington.

Gli anelli di fidanzamento firmati da Karl Lagerfeld
Gli anelli di fidanzamento firmati da Karl Lagerfeld
2.594 di Donna Fanpage
Chanel, il mistero dell'assenza di Karl Lagerfeld: diserta la passerella Chanel per la prima volta
Chanel, il mistero dell'assenza di Karl Lagerfeld: diserta la passerella Chanel per la prima volta
Chanel e Fendi insieme per Karl Lagerfeld: l'evento tributo dedicato allo stilista
Chanel e Fendi insieme per Karl Lagerfeld: l'evento tributo dedicato allo stilista
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni