Ricordate Céline Dion, la cantante che negli anni '90 ha spopolato con "My Heart Will Go On", la colonna sonora di "Titanic"? Sono passati decenni da quando quella canzone è diventata un successo internazionale ma  sono moltissimi quelli che non possono fare a meno di emozionarsi ogni volta che la ascoltano. Non è un caso che ancora oggi la popstar continui a essere sempre sulla cresta dell'onda. Nonostante abbia raggiunto i 51 anni, viene considerata una vera e propria fashion icon: ecco come è diventata.

Come è cambiata Céline Dion

Céline Dion ha debuttato nel mondo della musica negli anni '80, aveva poco più di 20 anni e un incredibile talento che lasciava tutti senza parole. E' però nel 1997 che ha raggiunto il successo internazionale, per la precisione quando la canzone "My Heart Will Go On" è stata scelta come tema principale del film diretto da James Cameron "Titanic". Da allora non ha mai smesso di essere sulla cresta dell'onda, continuando a sfornare un successo dopo l'altro. Inevitabilmente, però, il suo aspetto è leggermente cambiato nel corso di oltre 30 anni di carriera, anche se non ha perso la passione per la moda che l'ha sempre contraddistinta. Agli esordi era giovanissima, portava i capelli lunghi e ondulati e aveva il viso liscio e levigato, oggi è invece una donna più matura e sofisticata. Sebbene non abbia fatto alcuna rivoluzione particolare nel beauty look, la differenza è evidente, visto che i segni del tempo hanno cominciato a farsi sentire. Ad aver influenzato negativamente la sua vita negli ultimi anni è stata la morte del marito René Angélil, scomparso nel 2016 a causa di un tumore, in seguito alla quale la Dion è apparsa decisamente dimagrita. Oggi, però, sembra aver superato il momento difficile e a 51 anni è ancora glamour e raggiante, tanto da essere considerata una fashion icon in tutto il mondo.