È da diversi anni che la moda si è aperta alla diversità, mandando in passerella e copertina non più solo le solite modelle magrissime e perfette ma anche donne "normali" che incarnano uno stereotipo di bellezza ben diverso da quello comunemente accettato. Saint Laurent, in particolare, nelle ultime ore ha fatto un ulteriore passo avanti in tema di inclusività, dimostrando che la bellezza non ha limiti e soprattutto non ha età. Per la campagna Primavera/Estate 2021 ha puntato su Catherine Deneuve, attrice francese da sempre legata alla Maison, che a 77 anni continua a vantare un fascino mozzafiato. Così facendo, l'ha trasformata in un simbolo di eleganza timeless, in una vera e propria musa capace di abbattere ogni tipo di stereotipo legato all'età.

Catherine Deneuve posa in trench di pelle

Saint Laurent ha lanciato la nuova campagna per la Primavera/Estate 2021 e ancora una volta ha voluto celebrare la bellezza di ogni tipo e di ogni età. Come suo volto, infatti, ha scelto la 77enne Catherine Deneuve, che da oltre 50 anni ha un rapporto speciale e profondo con la griffe, basti pensare al fatto che è stata amica e musa di Monsiuer Yves Saint Laurent.

Catherine Deneuve con il trench coat di Saint Laurent
in foto: Catherine Deneuve con il trench coat di Saint Laurent

A dirigerla, David Sims, che ha saputo immortalare al meglio il suo innato fascino, la sua eleganza senza tempo che non ha paura dell'avanzare dell'età. Nel video e nelle foto realizzate l'attrice indossa uno dei capi di punta della collezione, il cappotto trench in pelle nera con la cintura che segna il punto vita. A disegnarlo è stato il direttore creativo Anthony Vaccarello che, complice la presenza della diva, sembra aver voluto reinterpretare in chiave moderna l'iconico stile “Le smoking“ creato proprio da Yves a partire dal classico tuxedo nel 1966.

Catherine Deneuve, l'amicizia con Yves Saint Laurent

Il rapporto tra Catherine Deneuve e Saint Laurent ha radici molto profonde. L'attrice aveva 22 anni quando incontrò per la prima volta Yves, fu lui a realizza l'abito da sera che indossò per l'incontro con la regina Elisabetta. Si trattava di un modello lungo in crêpe bianco e rosso e passò immediatamente alla storia, ebbe il merito esaltare in modo impeccabile la bellezza della diva.

L’attrice da giovane con Yves Saint Laurent
in foto: L’attrice da giovane con Yves Saint Laurent

Da quel momento in poi la collaborazione si trasformò in amicizia e Catherine affidò al couturier l'armadio dei suoi film più famosi, primo tra tutti "Belle de Jour" del 1967. Ancora oggi, nonostante siano passati oltre 50 anni, l'attrice continua a essere una fonte d'ispirazione per la Maison ed è per questo che si è puntato su di lei per la nuova campagna. Di fronte tanto fascino e tanta bellezza chi si preoccupa dell'età anagrafica?