Caterina Balivo è una delle presentatrici più amate del nostro paese e, anche se per il momento il suo programma "Detto-Fatto" è in pausa a causa del giro d'Italia, sono moltissimi i fan che continuano a seguirla sui social. Cosa contribuisce a renderla tanto apprezzata? Il suo stile glamour e impeccabile. Per la gioia di tutte quelle che impazziscono per i suoi look, è arrivata una buona notizia: la conduttrice ha dato il via a un'asta benefica per mettere in vendita alcuni capi presi direttamente dal guardaroba che ha a casa. Ecco cosa bisogna fare per "accaparrarsi" i capi d'abbigliamento della Balivo.

Caterina Balivo dà il via a un'asta benefica su eBay

Caterina Balivo ha dato il via a un'iniziativa molto particolare: si chiama Wardrobe detox ed è un'asta benefica organizzata in collaborazione con eBay per supportare i bambini affetti da fibrosi cistica. La presentatrice ha messo in vendita alcuni capi del suo guardaroba, dagli abiti più casual a quelli più eleganti, fino ad arrivare agli accessori di tendenza. In tutto ci sono 42 proposte moda, per la precisione 23 paia di scarpe, 5 abiti, 4 paia di pantaloni, 5 maglie e 5 paia di occhiali da sole, tra cui spiccano alcuni modelli di tendenza come le sneakers a righe bianche e rosse, un vestito dal taglio retrò decorato con i flamingo, una camicia dallo stile country, dei décolleté blu elettrico e un abito rosso dalle linee seducenti. Il ricavato verrà devoluto alla Onlus Imation, fondazione creata da Caterina stessa, e le attività verranno gestite da Open Influence. L'obiettivo? Migliorare la situazione clinica dei bambini che sono affetti dalla malattia, progettando finanziando e sostenendo le famiglie che versano in condizioni economiche disagiate. “La fibrosi cistica è la più frequente malattia genetica ereditaria. Da 10 anni, con la nostra fondazione, cerchiamo di migliorare anche il contesto di vita dei bambini", ha commentato la Balivo. A questo punto, dunque, non resta che scoprire quali sono i capi e gli accessori offerti dalla presentatrice: l’asta è live e accessibile via la sezione Aste di Beneficenza su eBay.it