Caterina Balivo è una delle presentatrici più apprezzate del nostro paese e, dopo aver detto addio a "Detto-Fatto", il programma pomeridiano di tutorial e lifestyle di Rai Due che l'ha resa amatissima, è pronta per lanciarsi in una nuova avventura lavorativa, ovvero la trasmissione "Vieni da me". Anche se siamo abituati a vederla impeccabile e sicura di sé nelle vesti di conduttrice, la Balivo ha debuttato in tv come modella. Ha preso parte a Miss Italia nel 1999, classificandosi al terzo posto, e da allora non ha mai smesso di avere successo: ecco come è cambiata nel corso della carriera.

Caterina Balivo ieri e oggi

Dopo l'addio a "Detto-Fatto", Caterina Balivo si sta godendo una vacanza in famiglia tra costumi glamour e foto senza trucco e, anche se nelle ultime ore è diventata protagonista di un piccolo incidente, sembra essere carichissima per la nuova stagione televisiva, che la vedrà protagonista di "Vieni da me" su Rai Uno. Oggi siamo abituati a vederla sicura di sé e in forma smagliate sul palco ma in pochi ricordano il suo debutto. Era il 1999 quando è apparsa per la prima volta in tv, per la precisione a Miss Italia, edizione vinta da Manila Nazzaro ma che l'ha vista classificarsi al terzo posto. All'epoca aveva solo 19 anni, i capelli lunghi e ondulati, le sopracciglia sottilissime e il sorriso smagliante che l'ha sempre contraddistinta. Oggi ha 38 anni, è mamma, moglie e ha un successo strepitoso. Certo, è più matura e sofisticata rispetto al passato ma non ha perso la bellezza e il fascino che le hanno permesso di trionfare al noto concorso di bellezza. Insomma, Caterina è una donna splendida, elegante, sofisticata e non ha nulla da invidiare alle star internazionali.