Viaggiare è uno dei piaceri della vita ma solo pochi hanno il coraggio e la possibilità di abbandonare tutto e partire alla ricerca di nuove avventure in giro per il mondo. Cassandra De Pecol, però, è stata capace di trasformare in realtà il sogno di tutti. Ha 27 anni, viene dal Connecticut e ha intenzione di entrare nel Guinness dei Primati come la prima donna che ha visitato tutti i paesi del mondo completamente sola.

E’ partita nel luglio del 2015 e da allora è stata in 181 posti differenti, il suo obiettivo è quello di toccare 196 paesi e, rimanendole altri 40 giorni per entrare nei record, è molto vicina alla meta. L’idea le è venuta quando aveva 25 anni. Ritrovandosi nel bel mezzo di una crisi esistenziale e volendo lasciare una traccia di sé in questo mondo, ha pensato di compiere un’impresa memorabile. “Nessuna donna lo ha fatto finora e volevo diffondere un messaggio di pace attraverso il turismo. Voglio mostrare alla gente che è sbagliato fare generalizzazioni sulle diverse culture e religioni”, ha spiegato Cassandra, fiera di quanto sta realizzando.

La ragazza non si ferma mai per più di 3 giorni nello stesso luogo, collabora con la società Expedition 196, incontra gente del posto e distribuisce a tutti la Dichiarazione di Pace dell’International Institute For Peace Through Tourism. Naturalmente, documenta tutto sul suo profilo Instagram, dove carica in continuazione foto dei luoghi stupefacenti in cui si ritrova. Basta dare un rapido sguardo per capire che probabilmente non esiste scelta migliore della sua. Chissà in quanti sognano di emularla.