Carolyn Bessette e John Fitzgerald Kennedy Jr sono stati tra le coppie più amate della storia e, nonostante siano passati 20 anni dalla loro morte, continuano a essere una vera e propria leggenda. Era il 16 luglio del 1999 quando hanno perso la vita in un terribile incidente aereo, oggi si celebra infatti l'anniversario della loro scomparsa e non si può fare a meno di ricordarli come delle icone di stile senza tempo. E' stata soprattutto Carolyn ad aver sempre attirato l'attenzione dei media grazie alla sua innata raffinatezza, non a caso veniva considerata una trend setter, una sorta di it-girl degli anni '90. Ancora oggi le foto della star fanno sognare le fashion addicted più incallite, a 20 anni dalla sua morte è ancora considerata la donna che ha dato una definizione allo stile minimal.

Carolyn Bessette, dal matrimonio con Kennedy Jr alla morte

Carolyn Bessette nacque a White Plains, a New York, nel 1966, crebbe nel Connecticut, si diplomò alla Mary's High School e completò poi gli studi con la laurea alla Boston University. Dopo aver lavorato come venditrice nello store Calvin Klein di Boston, entrò come pubblicitaria negli uffici newyorkesi del brand ed è proprio qui che incontrò John Fitzgerald Kennedy Jr., figlio del Presidente degli Stati Uniti John F. Kennedy e di Jacqueline Kennedy Onassis. I due si sposarono il 21 settembre 1996 sull'isola di Cumberland, in Georgia, in una antica chiesa Battista e da allora diventarono vere e proprie icone di stile a livello internazionale, tanto che venivano seguiti dai paparazzi ovunque andassero. La loro vita, però, si è interrotta troppo presto, quando avevano poco più di 30 anni, per la precisione il 16 luglio del 1999, sono rimasti vittime di un incidente aereo sull'oceano Atlantico mentre si recavano a una cerimonia di nozze a Martha's Vineyard. Oggi, a 20 anni di distanza, sono ancora moltissimi quelli che li amano e che non  possono fare a meno di ricordarli come delle icone dall'eleganza senza tempo.

Carolyn Bessette è il simbolo dello stile minimal

Oggi ricorre la morte di Carolyn Bessette, la moglie di John Fitzgerald Kennedy Jr che perse la vita con lei in un incidente aereo, e, nonostante siano passati 20 anni, continua a essere un'icona di stile. All'epoca aveva solo 33 anni ma era già capace di imporre mode e tendenze a livello internazionale. L'abito da sposa indossato nel 1996 per sposare il figlio del Presidente, ad esempio, è passato alla storia, si trattava di un modello sottoveste bianco in crepe di seta firmato Narciso Rodriguez, lo stilista all'epoca emergente che da quel momento in poi diventò una leggenda del fashion system. Carolyn spaziava tra camicie bianche, giacche strutturate, abiti da sera scuri, décolleté con il tacco basso, bikini a vita alta, completando il tutto con un raffinatissimo chignon basso. Non è un caso che ancora oggi sia il simbolo della moda minimal grazie ai suoi look monocromatici e sofisticati, secondo alcuni lo stile è morto insieme a lei nel 1999. Insomma, nonostante la moglie di Kennedy Jr non sia più in vita, i suoi outfit sono ancora iconici ed è per questo che verrà per sempre considerata una donna immortale.