Siamo sempre stati abituati a vedere Carolina di Monaco con i capelli lunghi e scuri, in contrasto con i profondi e magnetici occhi verdi ereditati anche dalla figlia Charlotte Casiraghi. Ora, però, le cose sono completamente cambiate. La principessa monegasca ha approfittato dell'autunno 2020 (e del potenziale secondo lockdown alle porte) per stravolgere il suo look. Paparazzata durante un evento ufficiale a Palazzo Grimaldi, è apparsa decisamente irriconoscibile in una versione inedita. Ha fatto visita al parrucchiere e ha chiesto qualcosa di drastico, probabilmente per coprire la ricrescita dei capelli bianchi.

Il nuovo look di Carolina di Monaco

Dimenticate la chioma scura di Carolina di Monaco, oggi la principessa ha cambiato registro, lasciando senza parole i sudditi. È passata al biondo, per la precisione a una nuance sui toni del dorato/miele. In occasione consegna dei premi della Prince Pierre Foundation, è apparsa elegantissima con un abito bianco e nero ma la cosa particolare è che per la prima volta ha messo in mostra l'inedita acconciatura.

È rimasta fedele al bob con la frangia ma ha aggiunto delle sfumature chiarissime in netto contrasto con il suo colore naturale. I malpensanti credono che si tratti di un metodo per coprire la ricrescita e i capelli bianchi ma non si esclude che Carolina lo abbia fatto semplicemente per rinnovare la sua immagine. Al di là delle ipotesi, però, una cosa è certa: la principessa è così chic e raffinata che difficilmente si riuscirebbe a trovare un'acconciatura o un colore che non le dona. Da ora in poi rimarrà bionda per sempre o si tratterà di un cambiamento temporaneo?