23 CONDIVISIONI

Carciofi ripieni con acciughe e capperi, contorno gustoso in poche mosse

Potete servire i carciofi ripieni sia come antipasto, sia tra una portata e l’altra. Sono squisiti…provare per credere.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Valentina Doro
23 CONDIVISIONI
carciofi ripieni

Ci riuscirò? Tranquille, è facile!

Quanto tempo ci metto? 60 minuti

Quanto ingrasso? Serene! Solo 280 calorie a porzione…

Ecco cosa vi occorre per preparare la ricetta dei carciofi ripieni per 4 persone: 8 carciofi; 4 acciughe; 8 cucchiai di olio extravergine di oliva; il succo di 1 limone; 1 ciuffo di prezzemolo; 1 spicchio di aglio; 1 cucchiaio di capperi sotto sale; 50g di pangrattato; sale; pepe. Ecco un contorno sfizioso adatto a tutti i palati!!!

Appena avete tutto si comincia! Pronte? Bene, iniziamo dai carciofi, vanno puliti, eliminando le foglie esterne più dure, due o tre per capirci! Ora togliete i gambi, le punte ovviamente e allargate un po’ le foglie, stando attente a non staccarle! Bene, mentre vi spiego come preparare il ripieno, assicuratevi che i carciofi siano ben salati, pepati e spruzzati con il limone, altrimenti ve li ritroverete anneriti! Ora passiamo al prezzemolo, lavatelo e tritatelo.

Fatto? Allora prendete le acciughe e pulitele bene, sminuzzatele e quindi sminuzzate anche i capperi che avrete prima sciacquato. Veloci, se no ci vuole più di 60 minuti! Ora fate tostare appena il pangrattato in una padella antiaderente, ma attente a non farlo bruciare! Quindi scaldiamo l’olio non tutto però, solo 4 cucchiai e mettiamo in quest’ordine: l’aglio, il prezzemolo, il pangrattato, le acciughe e i capperi. Perfetto fate cuocere il tutto per 3 o 4 minuti ricordandovi di mescolare di continuo! Abbiamo quasi finito… non ci resta che riempire per bene i carciofi foglia per foglia col nostro composto. Quindi una volta fatto questo, sistemateli in una padella con l’olio rimasto e aggiungete un bicchiere d’acqua. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per trenta minuti, mi raccomando non vi venga la brillante idea di mescolarli, o perderanno il ripieno! Che dire serviteli e preparatevi a ricevere molti complimenti!

Valentina Doro

23 CONDIVISIONI
La ricetta per un contorno light: pomodori ripieni con formaggio e tonno
La ricetta per un contorno light: pomodori ripieni con formaggio e tonno
Carciofi in pastella: la ricetta del contorno semplice e saporito
Carciofi in pastella: la ricetta del contorno semplice e saporito
Carciofi in pentola: la ricetta del contorno davvero saporito
Carciofi in pentola: la ricetta del contorno davvero saporito
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views