Quali sono i colori di tendenza per i capelli dell'autunno inverno 2019-2020? Le nuance più in voga del momento sono versatili e adatte a tutte, sia a chi ama i colori più pazzi e stravaganti che per chi preferisce sfumature più naturali e si abbinano perfettamente sia al capello corto e sbarazzino che a quello lungo e sinuoso. Si spazia infatti dalle tonalità calde e avvolgenti come il marrone cioccolato e il rosso rame, arrivando ai biondi freddi e al colore protagonista dei trend capelli della stagione autunnale, il viola. Ecco 5 tendenze per i capelli dell'autunno inverno da copiare dalle celebrities e dai look visti in passerella.

1.Castano cioccolato

Tra i colori di capelli di tendenza per l'autunno c'è il castano cioccolato. Il castano è da sempre uno dei colori più gettonati per la stagione autunno inverno e non solo, dal momento che sono tantissime le star che hanno scelto di abbandonare il biondo e passare al castano. Quest'anno il castano più cool si declina nella versione cult del castano cioccolato, come quello sfoggiato da Kim Kardashian. Un colore creato per lei dal suo hair stylist fiducia, Chris Appleton che ha realizzato una versione glossy e luminosa, sfumata sulle punte per aggiungere un tocco di naturalezza. Il castano cioccolato è avvolgente e profondo e dona particolarmente a chi ha la pelle olivastra e i colori scuri, come le donne mediterranee.

2.Ice blonde

Il biondo non passa mai di moda, e per l'autunno inverno 2019 ritorna tra i trend colore capelli la versione fredda e glaciale che piace tanto alle star. L'ice blonde continua a essere una tra le nuance più in voga per chi ama i capelli lunari, chiari e luminosi. Un colore particolare che non passa inosservato ma che sopratutto non sta bene a tutte: il biondo freddo dona particolarmente alle carnagioni chiare, ma il requisito fondamentale è avere un sottotono freddo. È perfetto con i capelli corti e medio lunghi, ma affidatevi ad un parrucchiere esperto in tecniche colore e non sperimentate la decolorazione a casa se non volete rischiare di rovinare la vostra chioma.

3.Lavanda

Il viola per i capelli è uno dei colori più visti in passerella e adatto se ami le sfumature estrose e stravaganti. La tendenza capelli pastello dell'autunno 2019 2020 punta l'attenzione sul lilla e sul malva. I Lilac Hair che spopolano su Instagram sono stati anche i protagonisti delle sfilate, come ad esempio i look con parrucche vaporose e rigorosamente lilla che abbiamo visto sulla passerella di Jeremy Scott. Alcune star hanno fatto del trend capelli viola il loro colore iconico, vedi ad esempio Kelly Osbourne, altre hanno provato la tendenza, come Kylie Jenner. È un colore che sta bene sia sul capello corto che su quello lungo ed è estremamente versatile perchè personalizzabile con tutte le sfumature del viola, da quelle pastello a quelle intense e profonde.

4.Rosso rame

Tra i colori per i capelli dell'autunno inverno ci sono anche i riflessi ramati, in particolare quelli che arricchiscono le sfumature del rosso e del castano caldo con un tocco color zenzero. Non solo i ramati, ma anche i riflessi agrumati saranno al centro dell'attenzione riscaldando le chiome più chiare. È un colore da provare se hai la pelle calda e ambrata, e dona sia alle carnagioni  più chiare e delicate che a quelle più scura e profonde. Provalo con un taglio corto e sbarazzino se ami i look che non passano inosservati!

5.Butter blonde

Se da un lato il biondo dell'autunno è freddo, dall'altro c'è una nuova tonalità di biondo che fa capolino, morbida e avvolgente. È il butter blonde un biondo soft che mixa colori caldi e freddi e che si ispira proprio alla tonalità del burro. Un biondo che si allontana dalle tonalità dorate e platino per arrivare a una sfumatura estremamente luminosa che addolcisce anche i tratti del viso. Il colore è pieno ma non piatto: al contrario è arricchito da sfumature diverse che danno volume alla chioma e che proprio per questo motivo devono essere create da un professionista.