0 CONDIVISIONI

Calendario definitivo di Milano Moda Donna 2010: vince la Wintour

Ecco il calendario definitivo di Milano Moda Donna 2010, elaborato dalla Camera Nazionale della Moda Italiana.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Fanpage Admin
0 CONDIVISIONI
milano-sfilate-moda-donna

Milano Moda Donna aprirà i suoi battenti il prossimo 24 febbraio e resteranno aperti fino al 1 marzo. Non sette giorni, dunque, ma sei, e soltanto tra il venerdì e la domenica i più grandi stilisti italiani presenteranno le loro collezioni, quindi all’augusta presenza della “direttora” di Vogue America, Anna Wintour.

La Camera Nazionale della Moda Italiana ha finalmente elaborato, dopo un lavoro a dir poco certosino, il calendario definitivo delle sfilate, un risultato che non è mancato di aprire giuste polemiche. I big nostrani, eccezion fatta per Fendi, Prada, Krizia e Laura Biagiotti, hanno così soddisfatto la precisa richiesta della signora Wintour, che ha preteso un calendario ristretto, in quanto impegnata poi con la moda parigina e con il red carpet degli Oscar.

Mario Boselli, presidente della Camera della Moda, ha considerato tale pretesa una vera e propria mancanza di rispetto per il lavoro altrui, mentre Saverio Moschillo, suo vice, ha accusato i big della moda italiana di non fare lavoro di squadra, a differenza invece dei cugini francesi, i quali hanno perentoriamente respinto la richiesta della Wintour.

Polemiche a parte, ecco completo il calendario di Milano Moda Donna 2010:
Mercoledì 24 febbraio 2010:
Elena Mirò, Angelo Marani, Simonetta Ravizza, Next Generation; New Upcoming Designers N-U-DE: Chicca Lualdi Beequeen, Gilda Giambra, Cristiano di Cristiano Burani, Mauro Gasperi; Seduzioni Diamonds Valeria Marini, Kira Plastinina, Lisa Romanyuk, BNG, 1^ Classe Alviero Martini, Paola Frani, Lorenzo Riva.
Giovedì 25 febbraio 2010:
Luciano Soprani, Gaetano Navarra, Enrico Coveri, Blugirl, Krizia, Just Cavalli, Fendi, Haute, Frankie Morello, Prada, Daniela Gregis, Albino, N° 21, Moschino Cheap and Chic.
Venerdì 26 febbraio 2010:
Dsqured2, Blumarine, Sportmax, Roccobarocco, Alberta Ferretti, Gianfranco Ferrè, Luisa Beccaria, Emporio Armani, Versace, C'n'C, Jil Sander, Roberto Musso.
Sabato 27 febbraio 2010:
Bottega Veneta, Max Mara, Les Copains, Iceberg, Giorgio Armani, Moschino, John Richmond, Gucci, Brioni, Emilio Pucci, Francesco Scognamiglio, Gabriele Colangelo.
Domenica 28 febbraio 2010:
Marni, Anteprima, Byblos, Marco De Vincenzo, Etro, Roberto Cavalli, Missoni, Salvatore Ferragamo, Ermanno Scervino, Versus, Aquilano Rimondi, Jo No Fui.
Lunedì 1 marzo 2010:
Aigner, Mila Schon, Massimo Rebecchi, Federico Sangalli, Laura Biagiotti, Mariella Burani, Ter Et Bantine, Carlo Tivioli.

Danila Mancini

0 CONDIVISIONI
Lizzo arriva a sorpresa alla Milano Fashion Week (e chiede un selfie ad Anna Wintour)
Lizzo arriva a sorpresa alla Milano Fashion Week (e chiede un selfie ad Anna Wintour)
Milano Moda Uomo, il calendario di giugno 2021: le sfilate dal vivo e gli eventi alla Fashion Week
Milano Moda Uomo, il calendario di giugno 2021: le sfilate dal vivo e gli eventi alla Fashion Week
Milano Fashion Week 2022, tornano le sfilate maschili: il calendario e gli eventi da non perdere
Milano Fashion Week 2022, tornano le sfilate maschili: il calendario e gli eventi da non perdere
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni