Il calendario dell'Avvento è un'idea carina e originale per sorprendere chi amiamo in attesa del Natale. E, se fino a qualche tempo fa, era amato solo dai bambini, adesso è molto apprezzato anche dagli adulti. Ne esistono diverse versioni, alcune più romantiche, altre più divertenti, per pensare non solo ai figli e ai nipoti, ma anche alle dolci metà, ai genitori, ai nonni e agli amici.

Se vi sentite creativi e volete personalizzare il vostro regalo, potete realizzare un calendario dell'Avvento fai-da-te. Potete utilizzare la stoffa, i rotoli di carta igienica, il cartoncino e altri materiali semplici e facili da repererire.

Ma come si riempie il calendario dell'Avvento? Anche per riempire le caselle potete dare sfogo alla vostra fantasia: potete acquistare dei cioccolatini, oppure lasciare dei bigliettini. Oppure scegliere tanti piccoli pensierini: cosmetici, pupazzi, accessori.

Vi lasciamo qualche suggerimento, ma lasciate pure spazio alla vostra immaginazione.

Calendario dell'Avvento fatto con i rotoli di carta igienica

Tra gli oggetti più facili da riciclare ci sono i rotoli di carta igienica.

Raccoglietene 24 e inserite all'interno di ognuno il regalo scelto. A questo punto, non vi resta avvolgere ciascun rotolo con la carta colorata e procedere con le decorazioni che più vi piacciono. Potete fare dei disegni, incollare dei brillantini o aggiungere fiocchetti e pupazzetti, a tema natalizio o meno.

Se vi risulta più semplice, potete decorare la carta prima di fissarla al rotolo.

Calendario dell'Avvento originale in feltro

Se volete ottenere un risultato più d'effetto e siete particolarmente bravi con i lavori manuali, potete realizzare un lavoro di fino usando il feltro o il pannolenci.

Per prima cosa, dovete procurarvi ago, filo, tessuti e colori per tessuti. Per ottenere delle forme precise, se non siete bravi nel disegno manuale e avete paura di sbagliare, potete utilizzare la cartamodello.

Assicuratevi che le caselle siano delle giuste dimensioni e che il dono da inserire si incastri alla perfezione.

Calendario dell'Avvento con simpatici cartoncini

Se, invece, avete un budget più limitato e meno tempo per creare a disposizione, potete puntare al cartocino.

Ritagliate 24 cartoncini colorati e realizzate delle cartoline con frasi e pensieri a tema, decorandole con renne, fiocchi di neve, alberi di Natale e pacchi colorati, anche semplicemente stilizzati.

D'altronde, si sa, sono le cose più semplici, quelle che colpiscono di più.

Calendario dell'Avvento con calze o sacchetti di stoffa

Infine, potete pensare di lasciarvi ispirare da una tradizione che arriva da lontano: la calza. Appendete tante calze natalizie ad un filo da fissare al muro o sopra la porta.

Le calze possono essere alternate anche con sacchetti colorati semplici o con forme particolari, come quella di un cappello di folletto.

Per richiudere ciascun sacchetto, potete usare delle mollettine di colori diversi.

Come riempire il calendario dell'Avvento

Dopo aver deciso come realizzarlo, bisogna scegliere cosa mettere nel calendario fai da te. Come è meglio riempirlo? Per decidere bisogna tenere conto dei gusti di chi lo riceverà.

Potete optare per dei semplici cioccolatini con delle frasi a tema o su qualcosa di più costoso, come prodotti per la cura personale, accessori moda e giocattoli.

Pensieri beauty per una ragazza alla moda

Se volete sorprendere la vostra fidanzata, vostra sorella o la vostra migliore amica, potete pensare ad un calendario dell'Avvento beauty. Non c'è bisogno di fare acquisti particolarmente costosi: potete scegliere creme corpo, pennelli, piccole palette, correttori o maschere viso. Anche té e tisane sono ben accetti, perfetti per coccolarsi mentre ci si prende cura del proprio corpo.

Ecco, quindi, alcuni suggerimenti:

Cioccolatini per fidanzati golosi

Volete prendere per la gola la vostra metà? Allora potete pensare di riempire ciascuna casella con un cioccolatino, accompagnato da una frase, una foto o una dedica speciale scritta di vostro pugno. Se non avete voglia di mettervi ai fornelli, affidatevi ai marchi più conosciuti e sicuramente apprezzati dai palati di tutti:

Giocattoli per bambini

I primi a cui si pensa quando si parla di regali di Natale sono i bambini. E la loro gioia nell'attesa della notte più speciale dell'anno può essere ripagata con tanti piccoli doni. Le alternative sono tante: potete pensare a penne colorate, matite e altri articoli di cancelleria, se i vostri bambini sono dei piccoli artisti. Oppure potete potete optare per pupazzi e peluche, ispirandovi ai loro cartoni animati preferiti e ai loro personaggi del cuore.