La “principessa del pop” è ufficialmente tornata. Dopo sconvolto tutti grazie alla sua “rinascita fisica”, Britney Spears ha partecipato ai Billboard Music Awards, tenutisi ieri a Las Vegas, dove si è mostrata più in forma che mai.

Si è esibita con un medley dei più grandi successi, da “Work Bitch” a “Womanizer”, fino ad arrivare a “I love Rock&Roll”, ma è stata la sua sfilata sul red carpet a lasciare i fan senza parole. Britney ha infatti sfoggiato un look decisamente sexy e rock che metteva in risalto la ritrovata forma fisica e che ha fatto capire a tutte le sue “rivali” che, nonostante gli anni di assenza dai palcoscenici, continua ad essere una vera e propria diva. Britney ha indossato un mini-tutina nera Reem Acra completamente trasparente dai dettagli in pizzo, che lasciava davvero poco spazio all'immaginazione poiché metteva in mostra la biancheria intima e le forme ancora perfette.

A completare il tutto, degli aggressivi sandali da gladiatore incrociati fino al ginocchio, i capelli disordinati ed un trucco smokey-eyes che esaltava il suo sguardo sempre penetrante. Il look audace con gli slip in mostra di Britney ricorda quello sfoggiato al Met Gala 2016 da Madonna, da sempre icona di stile e sua fonte d'ispirazione.  Anche se ha calcato il tappeto rosso praticamente in mutande, la popstar ha dato prova di sapere come fare per far parlare di sé. Certo, negli scorsi anni è apparsa ingrassata, con i capelli rasati e decisamente in “declino” ma oggi è tornata impeccabile e splendida come nei primi anni 2000, dimostrando di non aver ancora rinunciato al successo.