Una borsa termica è un accessorio che serve a mantenere il cibo in caldo o in freddo. Questa particolare borsa è molto utile in diverse situazioni. Può essere usata, ad esempio, da chi è amante dei pranzi e delle cene all'aperto, al parco o in spiaggia. O, ancora, può essere utile a coloro che sono spesso in viaggio o fuori casa durante l'ora di pranzo, magari per questioni di lavoro. La borsa termica può essere davvero un ottimo alleato della pausa pranzo.

Il sistema termico che la caratterizza vi permette di essere sicuri che i vostri pasti non andranno a male o non si raffredderanno pur non essendo in frigo o appena cotti.

Pur essendo un accessorio rintracciabile facilmente in diversi punti vendita, non è scontato che sia facile scegliere quella adatta alle proprie esigenze. I modelli in vendita sono tanti, come si può capire guardando, ad esempio, il catalogo dei prodotti proposti nella categoria "borse termiche" su Amazon. Addentriamoci allora insieme in questo mondo e cerchiamo di capire come scegliere quella che fa al caso vostro.

Borse termiche: i migliori modelli a confronto

Innanzitutto, vediamo quali sono quelle più vendute, meglio recensite e più consigliate dagli utenti, su Amazon e online. Tra tutti, abbiamo selezionato i 10 migliori modelli e ne abbiamo analizzato, nel dettaglio, le caratteristiche, il rapporto qualità/prezzo, i pro e i contro.

Borsa termica compatta Lifewit con ghiaccio

Questa borsa termica è utile sia per tenere in caldo, sia per tenere in fresco le pietanze. I diversi contenitori di cibo possono essere conservati anche contemporaneamente, senza che uno dei due si alteri, grazie alla presenza di due scomparti separati da una cerniera. Inoltre, la borsa è facilmente trasportabile, grazie alla presenza della tracolla. La tasca anteriore, invece, puoi essere utilizzata per trasportare le posate e quant'altro serve. L'interno è rivestito di alluminio. Potete acquistarla su Amazon a 16 euro.

Capacità: 7 litri.

Dimensioni: 24 x 17 x 23 centimetri.

Borsa termica Lifewit compatta

Anche questa borsa termica appartiene al marchio Lifewit. È realizzata con un design elegante, ma che prevede anche un tessuto impermeabile e antimacchia. È provvista sia di maniglia che di tracolla, per soddisfare qualsiasi concetto di facilità di trasporto. Oltre allo scomparto principale, è provvista di tasca anteriore e retina laterale, per permettere il trasporto di oggetti utili al pranzo. Se vi interessa, potete acquistarla su Amazon a 15 euro.

Capacità: 6 litri.

Dimensioni: 25 x 15 x 17 centimetri.

Borsa Termica Esonmus

Questa borsa termica ha le sembianze di un borsone da palestra. È provvista di cerniere a doppio cursore, comode perchè permettono di aprire lo scomparto totalmente e avere una visuale migliore dell'interno, oltre che rendere più agevole la gestione degli spazi. Il rivestimento interno è in polietilene, materiale che, rispetto agli altri materiali, permette di mantenere la temperatura della pietanza per un tempo superiore. È presente anche una patina di alluminio che aumenta la protezione. Lo trovate su Amazon a 16 euro.

Capacità: non è specificata nella scheda tecnica, ma gli utenti la definiscono molto capiente.

Dimensioni: 25 x 16 x 23 centimetri.

Borsa termica Lifewit grande

Tra le borse termiche Lifewit che vi abbiamo proposto fino a questo momento, questa è la più capiente, ma anche la più grande in quanto a dimensioni esterne. Nonostante questo, però, è comunque molto pratica da trasportare. Questo dipende si dalla leggerezza dei tessuti e dei rivestimenti, sia dal fatto che si tratta di un modello a zaino, che può essere comodamente caricato sulle spalle. In questo modo, il peso della borsa è ben distribuito. Potete acquistarla su Amazon a 28 euro.

Capacità: 30 litri.

Dimensioni: 14,5 x 12,2 x 8,4 centimetri.

Borsa termica Lokass

Questa borsa termica è pensata per le donne. E, in effetti, la stampa floreale dall'aria estiva la rende molto apprezzata. Si tratta di un modello dalle dimensioni compatte e manegevole, dotato di un'unica cerniera e pensato per un pranzo o una cena fuori porta per pochi intimi. Per esempio, potrebbe essere ideale da utilizzare per ricreare un'atmosfera e una situazione che sorprendano il partner in un giorno speciale. Il rivestimento esterno è resistente allo sporco e pratico da pulire. La trovate su Amazon a 16 euro.

Capacità: contiene fino a 6 lattine.

Dimensioni: 29,2 x 16,5 x 20,8 centimetri.

Borsa termica Philorn

Anche questo modello di borsa termica è pensato per le donne. Portandolo in giro, vi sembrerà – e lo sembrerà anche agli occhi esterni – quasi di portare sottobraccio una comune borsa. È compatta e dal design originale e si adatta alle esigenze di coloro che hanno bisogno di una borsa termica per uso quotidiano, per trasportare quantità minime di cibo. È pensata, ad esempio, per le pause pranzo in ufficio. Potete acquistarla su Amazon a 10 euro.

Capacità: può contenere 1-2 contenitori per volta.

Dimensioni: 23x18x17 centimetri.

Borsa termica PuTwo

Questa borsa termica è apprezzata dagli universitari che hanno bisogno di un modo pratico per portare con loro qualcosa da mangiare tra una lezione e l'altra, senza doversi accontentare delle merendine delle macchinette. Proprio come una borsa da lavoro, è rettangolare e dotata di tracolla morbida. Lo scomparto si apre tramite doppia cerniera; questo sistema garantisce più facilità nella gestione degli spazi e nel posizionamento dei contenitori. La trovate su Amazon a 19 euro.

Capacità: 9 litri.

Dimensioni: 24 x 22 x 16 centimetri.

Borsa termica Radiance

Questa borsa termica è pensata per una gita fuori porta tra amici o per trasportare grandi quantità di bevande in occasione di una festa. È molto capiente. Ma gli utenti l'hanno apprezzata anche per il tessuto con cui è realizzata, che è antimacchia e resistente all'acqua. In questo modo avrete la certezza che le vostre pietanze siano al sicuro in ogni momento, mentre le trasportate. Se pensate faccia al caso vostro, potete acquistare questa borsa termica su Amazon a 24 euro.

Capacità: la scheda tecnica non la esprime in litri, ma gli utenti assicurano che sia capiente abbastanza a contenere numerosi contenitori e/o bottiglie.

Dimensioni: 27 x 33 x 34 centimetri.

Borsa termica Tomount

La borsa termica Tomount è pensata per trasportare il cibo per tutta la famiglia. È provvista di una tasca capiente, una retina laterale e una mini tasca esterna. È realizzata con materiale impermeabile e antimacchia ed è dotata di doppia cerniera rinforzata, per facilitare l'apertura dello scomparto e permettere che sia totale. Potete scegliere se trasportare la borsa tramite la maniglia o se allacciare la tracolla. Potete acquistarla su Amazon a 20 euro.

Capacità: 16 litri.

Dimensioni: 30 x 23 x 23 centimetri.

Borsa termica Tomshoo

La borsa termica Tomshoo è una borsa dotata di un unico scomparto con doppia ceniera e un retina laterale. Potete trasportarla tramite le morbide maniglie oppure agganciare la tracolla agli anelli laterali e portarla adagiandola sulla spalla. Questo modello di borsa termica è stato realizzato in diverse misure, per adattarsi a divere situazioni e far fronte a molteplici necessità. La trovate su Amazon ad un prezzo base di 23 euro.

Capacità: potete scegliere tra di 10, 18, 28, 37 o 47 litri.

Dimensioni: le misure non sono specificate, ma il prodotto è molto compatto.

Come usare correttamente la borsa termica e a cosa fare attenzione

Quando portiamo in giro le nostre pietanze utilizzando una borsa termica, ci sono diverse accortezze che dobbiamo tenere a mente, per evitare si rovini. Innanzitutto, dobbiamo assicurarci che la borsa sia chiusa per bene, per evitare che il calore o il freddo si disperdano. Inoltre, dobbiamo provvedere a conservare ogni pietanza separata dalle altre e in un contenitore chiuso ermeticamente, in modo tale da risperare tutte le norme igieniche e salvafreschezza.

Detto ciò, al di là di quello che dobbiamo fare una volta in possesso della borsa termica, facciamo un passo indietro e analizziamo le caratteristiche che rendono una borsa termica la migliore in circolazione.

Una borsa termica di alto livello è capiente e isolante, ma è anche realizzata con materiale di qualità.

La capienza

La capienza di una borsa termica è direttamente proporzionale all'uso che se ne deve fare. Potremmo aver bisogno di una borsa per uso quotidiano, da portare in ufficio o all'università. In questo caso, è sufficiente acquistarne una dalle dimensioni compatte, leggera e facile da trasportare. Se invece c'è bisogno di una borsa termica da portare in spiaggia e che sia utile per tutta la famiglia o il gruppo di amici, allora bisogna orientarsi su una borsa più capiente, che potrebbe essere più pesante da trasportare, ma che ci offre la possibilità di trasportare maggiori quantità di cibi e bevande.

I materiali

In secondo luogo, una borsa termica deve durare il più possibile. Questo significa che il rivestimento interno deve essere realizzato con materiali adatti a mantenere i prodotti alla temperatura necessaria il più a lungo possibile, per consentirvi anche lunghi spostamenti. Tra i materiali maggiormenti isolanti, c'è senza dubbio l'alluminio.

Non meno importante, è il materiale esterno con il quale la borsa è realizzata. Generalmente, questi accessori sono realizzati con materiale antiscivolo, antimacchia e difficili da rovinare. In questo modo, potrete poggiarla ovunque senza preoccuparvi troppo.

Tipologie di borse termiche a confronto

Ormai, in giro, si trovano borse termiche di tutti i tipi. Esse si differenziano in diversi modi.

Possono essere, ad esempio, morbide o rigide. Sono entrambe comode e di qualità. Tutto dipende da quella che gradite di più e che si adatta maggiormente alle vostre esigenze. Generalmente, quelle rigide sono in plastica dura e il sistema di raffreddamento prevede l'uso di ghiacciolini. Quelle morbide, invece, sono dotate di materiale isolante posizionato sul rivestimento interno.

Le borse termiche si differenziano anche per la forma. Esistono quelle con tracolla, quelle da portare a mano, ma anche quelle a forma di zaino o a forma di trolley. Le ultime due tipologie sono quelle più consigliate a chi deve trasportare una grande quantità di cibi e bevande, perchè permettono di non affaticarsi troppo.

Meno diffuse, ma comunque conosciute, sono le borse termiche elettriche. La tecnologia con cui sono pensate è tale per cui esse vengono messe sotto carica prima di essere utilizzate, per poi essere portate in giro e mantenere a temperatura gli alimenti senza necessità di ghiacciolini o particolari rivestimenti. Ovviamente, esse hanno una durata limitata.

Se avete bisogno di dare uno sguardo anche ad altri modelli di borse termiche, vi rimandiamo alla categoria dedicata proposta da Amazon.