Blake Lively non è solo una delle attrici più famose al mondo, è anche una mamma a tempo pieno e di recente ha messo al mondo il suo terzo figlio nato dal matrimonio con Ryan Reynolds. Dopo la nascita di James e Inez, la star ha affrontato una nuova gravidanza ma, a differenza delle precedenti, questa volta ha preferito godersi la maternità lontana dai riflettori, prendendosi una pausa sia dagli eventi mondani che dai social. Non è un caso, ad esempio, che il nome nel nuovo arrivato ancora non si conosca. Questa mattina, però, a diverse settimane dal parto, Blake è tornata su Instagram e lo ha fatto con una splendida e dolce foto in cui ha messo in mostra il pancione.

La seconda foto di Blake Lively con il pancione

Si dice che Blake Lively abbia partorito il terzo figlio da diverse settimane ma, nonostante ciò, non si sa nulla del piccolo, neppure il nome o il sesso. A differenza del passato, l'attrice ha deciso di evitare che la sua gravidanza diventasse "social" e si è mostrata con il pancione solo quando ha annunciato di essere ancora una volta incinta di Ryan Reynolds, ovvero alla première del film "Pokémon", dove apparse bellissima e raggiante in giallo sul red carpet al fianco del marito. Da allora in poi ha fatto "perdere le sue tracce" e ha preferito non mostrarsi più con le forme modificate dalla gestazione. Questa mattina, però, le cose sono cambiate e la Lively ha condiviso su Instagram una dolce foto della sua dolce attesa. Indossa un maxi dress nero con dei fiori colorati sulla parte laterale, le spalline sottili che lasciano intravedere il décolleté generoso e la gonna con delle lunghe frange. Non può fare a meno di cullare l'enorme pancione mentre sfoggia un look acqua e sapone che le dona moltissimo. Anche se oggi tiene tra le braccia il picciolo che portava in grembo, è proprio il caso di dire "meglio tardi che mai".

Blake Lively, la gravidanza lontana dai social

I social hanno ormai invaso ogni aspetto della nostra vita, tanto che spesso non riusciamo a stare più di qualche ora lontani da notifiche, post e Stories. Le star lo sanno bene, sono proprio loro quelle che li usano con maggiore frequenza, documentando tutto quello che accade nella quotidianità, dagli impegni lavorativi a quelli familiari, fino ad arrivare a dei dettagli decisamente privati. Quando le celebrities aspettano un bambino, ad esempio, non perdono occasione per mettere in mostra il pancione, nella speranza di diventare delle vere e proprie icone di stile in versione premaman. Di fronte una mania tanto diffusa, la scelta di Blake Lively, che ha deciso di godersi la maternità lontana dai riflettori, appare decisamente insolita. Sarà perché tra la gravidanza e gli altri due figli non aveva tempo per dedicarsi a Instagram o perché volontariamente ha voluto preservare la sua privacy, ma l'unica cosa certa è che si è presa una momentanea pausa dal mondo dello spettacolo. Prima di lei ad aver optato per una decisione simile era stata Irina Shyk, della quale esistono solo foto "paparazzate" con il pancione. In entrambi i casi sono riuscite lo stesso a "sopravvivere", godendosi al 100% un momento magico ed emozionante. Non sarebbe forse arrivata l'ora di seguire il loro esempio, condividendo un'esperienza tanto intima solo con le persone care e non con l'intero pubblico del web?