Blake Lively è una delle attrici più amate e seguite al mondo, diventata famosa per aver interpretato Serena van der Woodsen in "Gossip Girl". Da allora ha raggiunto moltissimi successi professionali, ha sposato Ryan Reynolds, è diventata mamma per due volte ma, nonostante ciò, non ha dimenticato i momenti più belli della sua adolescenza e non perde occasione per condividere dei dolci ricordi sui social. Di recente, ad esempio, si è mostrata in versione Baby Spice, a dimostrazione del fatto che era una fan sfegatata della nota girl band che ha fatto sognare tutte le ragazzine che oggi hanno circa 30 anni come lei.

La foto di Blake Lively da piccola al concerto delle Spice Girls

Blake Lively sarà pure una delle attrici hollywoodiane più richieste al mondo ma è rimasta con i piedi per terra e non ha dimenticato i momenti più belli della sua adolescenza. Come ogni donna della sua età, anche lei da ragazzina seguiva le Spice Girls e, nel giorno in cui è andata a un loro concerto, non ha potuto fare a meno di travestirsi da Emma Bunton, in arte Baby Spice. La star ha infatti condiviso lo scatto del 1997 in cui porta i capelli legati in due codine, le scarpe con la maxi zeppa modello Buffalo Classics e un minidress azzurro decorato con le piume, tutti capi che hanno fatto storia quando si parla della girl band. Nella didascalia ha poi scritto: "Fingendo di essere qualcun altro … dal 1997. Grazie @briaaamadrid per la foto di noi al concerto delle Spice Girls. Scusa, ti ho ingannato facendoti credere che fossi Emma Bunton". Quello che resta da chiedersi è: anche Blake Lively avrà passato intere giornate allo specchio a cantare "Wannabe" e a tentare di riprodurre le coreografie delle Spice? A giudicare da questo scatto era davvero una fan sfegatata.