Jesse Bema Asare è una studentessa di 19 anni, è nata a Milton Keynes e si è trasferta in Ghana quando aveva solo 7 anni. E' tornata nel Regno Unito nel 2015 quando ha cominciato a frequentare l'università. Lo studio, però, non è la sua unica attività: complice la sua passione per la moda, tramandatale dalla mamma, ha deciso di creare un proprio business, realizzato una collezione di bikini molto particolare. Ha passato un intero anno a disegnare i differenti modelli, tutti decorati con le stampe etniche e africane.

La linea è perfetta per le donne di colore che non vogliono rinunciare alle loro tradizioni quando vanno a mare, è stata realizzata con il tessuto kente del Ghana ed è l'ideale anche per le curvy, visto che sono state prodotte taglie che vanno dalla S alla XL. "Vivere in Ghana e frequentare una scuola africana mi ha fatto apprezzare la cultura a cui appartengo. Gli africani indossano le stampe del loro paese durante le occasioni speciali, portarle sui costumi da bagno mi è sembrata un'idea perfetta", ha spiegato Jesse.

https://www.instagram.com/p/BVc6sHoD_7Z/?taken-by=jaybema

La cosa particolare è che in una sola settimana la collezione è andata in sold out, dando prova del fatto che è riuscita a trasformare in realtà i desideri delle donne che avevano sempre sognato sfoggiare dei costumi con le stampe africane tradizionali in spiaggia. Il suo obiettivo è sfruttare i soldi guadagnati per creare un vero e proprio brand, così da produrre sempre nuovi modelli e da soddisfare le esigenze delle clienti. Essendo anche lei di colore, vuole ispirare le donne africane a non dimenticare le proprie origini e le proprie tradizioni.