Siamo sempre stati abituati a considerare la biancheria intima un dettaglio sexy del proprio outfit per sentirsi femminili e seducenti o semplicemente per fare bella figura ad un incontro hot. E' proprio per questo che quella in cotone viene solitamente riservata ai giorni di ciclo mestruale oppure al relax casalingo, quando in pratica non deve essere messa in mostra e deve garantire solo il massimo della comodità.

Per la gioia del sesso femminile, le cose stanno finalmente cambiando e sono sempre di più i brand di lingerie che propongono completini intimi in cotone. In questo modo, le donne non solo possono indossare qualcosa di confortevole, ma anche di raffinato e sensuale. Nell’epoca delle bellezze androgine e dei reggiseni a triangolo non imbottiti, gli slip e le canotte bianche di cotone sono tornate alla moda e sono la scelta ideale per quelle che vogliono essere al passo con i tempi. Il cotone, inoltre, è fresco, confortevole, la scelta ideale per preservare la salute delle parti intime, visto che non intrappola l’umidità come i tessuti sintetici tipo il nylon o la lycra e che consente dunque alla pelle di respirare.

In questo modo, si prevengono le irritazioni e le infezioni causate dallo sfregamento delle stoffe sintetiche su delle parti del corpo tanto delicate. Le classiche mutande in cotone potranno dunque essere cacciate dai cassetti ed indossate nella vita di tutti i giorni. Dimenticate quei fastidiosi tessuti sintetici che mettono a rischio la salute dei vostri genitali: la moda del momento è sfoggiare della lingerie 100% in cotone.