5 Luglio 2021
18:16

Bianca Balti torna in passerella per la sfilata di Off-White: “Sono felice come mai prima”

Off-White ha presentato la collezione Autunno/Inverno 21-22 a Parigi fuori calendario, in contemporanea con le sfilate dell’Haute Couture. Il suo show con l’esibizione finale di M.I.A è stato una specie di “contraltare rap” alle sfilate francesi dell’Alta Moda. In passerella Bella Hadid, Amber Valletta e la top model italiana Bianca Balti, che sui social ha ringraziato lo stilista.
A cura di Beatrice Manca

A 7 anni, Bianca Balti ancora incanta in passerella. La top model originaria di Lodi era assente ormai da qualche stagione dalle passerelle: l'occasione del grande ritorno è stata la sfilata della collezione Autunno/Inverno 21-22 di Off-White, il brand milanese che coniuga streetwear e lusso. Con un tempismo perfetto, Off-White ha presentato la sua prossima stagione invernale a Parigi fuori calendario, ma in contemporanea con le sfilate dell'Haute Couture. Il suo show con l'esibizione finale della rapper M.I.A è stato una specie di "contraltare rap" alle sfilate francesi dell'Alta Moda. Bianca Balti ha pubblicato le foto della sfilata sul suo profilo Instagram ringraziando lo stilista Virgil Abloh per averla voluta e per la sua gentilezza: "Sono felice, come sento di non esserlo mai stata prima".

Bianca Balti sfila per Off-White

La top model è stata scelta per la sfilata di Off-White: ha indossato un abito lungo con lo strascico grigio e una struttura rigida in vita, che creava un gioco di volumi e di geometrie molto particolare. “La vita ci toglie delle cose per far spazio ad altre, più belle”, ha scritto nella didascalia. "Oggi ho sfilato per Off-White, il brand che ha reinventato il concetto di coolness nella couture. Nel backstage si respirava un’aria surreale; erano tutti sorridenti, gentili, calmi". Ma le parole più belle sono state per lo stilista di origini ghanesi Virgil Abloh, fondatore e anima di Off-White. "Ci siamo abbracciati e con tono sincero mi ha detto: Grazie per essere qua. Ed io ho ricambiato con entusiasmo e sorpresa dinnanzi a tale umanità". La sua gentilezza, prosegue la modella, non è affatto scontata nel mondo della moda. "Genio dal fare educato, si è circondato di un team di creativi straordinari, che – sicuri del proprio talento – non devono provarlo con l’arroganza".

Bianca Balti sfila per Off–White
Bianca Balti sfila per Off–White

La sfilata Off-White Autunno/Inverno 2021-22

Con un tempismo calcolato al millesimo, lo stilista Virgil Abloh ha scelto di presentare la sua collezione invernale a Parigi, proprio nel giorno in cui la capitale della moda francese inaugura la settimana dedicata all'Haute Couture. Così, se da una parte sfilavano le collezioni surrealiste di Schiaparelli e l'eleganza senza tempo di Dior, dall'altra Off-White presentava i suoi abiti che coniugano streetstyle e lusso. Uomo e donna hanno sfilato insieme: in passerella abbiamo visto completi oversize, piumini imbottiti con geometrie insolite e ciclisti.

sfilata Off–White Autunno/Inverno 21–22
sfilata Off–White Autunno/Inverno 21–22

Trionfano le linee nette, squadrate, e i look monocromo: cappotti lunghi fino ai piedi blu, arancio o gialli, abbinati a pantaloni dello stesso tono. Tra gli accessori che faranno tendenza: i sandali alla schiava, le maxi zeppe e le borse fur. Colpiscono le maschere sul viso a forma di coniglio: l'evoluzione fetish della mascherina? La sfilata è stata aperta e chiusa da Bella Hadid, in due diversi abiti blu elettrico, e includeva modelle come Bianca Balti, Amber Valletta e Georgina Grenville, 45 anni. La dimostrazione che bellezza non sfiorisce con il passare degli anni, anzi.

Bella Hadid ha aperto (e chiuso) la sfilata Off–White
Bella Hadid ha aperto (e chiuso) la sfilata Off–White

La storia di Virgil Abloh e Off White

Virgil Abloh è una figura molto particolare all'interno del mondo della moda: nasce a Chicago nel 1980 da una famiglia di origini ghanesi ed è diventato il primo afroamericano a essere nominato direttore artistico di una casa di moda francese. Abloh Si è laureato in ingegneria civile, ma l'occasione della vita è arrivata con uno stage da Fendi: lì è nato il suo sodalizio artistico (nonché un'amicizia) con il rapper Kanye West. Questo legame è stato cruciale per il successo del brand che ha fondato nel 2012 a Milano, Off-White.

il designer Virgil Abloh
il designer Virgil Abloh

Lo stile del brand era il perfetto punto di incontro tra streetwear e lusso e i capi con le frecce incrociate hanno rapidamente spopolato tra adolescenti che volevano distinguersi anche solo con una felpa. Dal 2018 disegna la collezione maschile di Louis Vuitton. Nella produzione di Virgil Abloh è stato sempre centrale il rapporto tra musica e moda. Lo stile Off-White in particolare strizza l'occhio al rap e all'hip hop. Per questo la sfilata della collezione Autunno/Inverno 2021-22 è stata chiusa dal concerto della rapper M.I.A, famosa per la hit Paper Planes. M.I.A, che indossava un completo oversize verde chiaro, si è esibita di fronte allo stilista e alle modelle. E così, dopo la lunga pausa dovuta alla pandemia, tutta Parigi torna a ballare.

l’esibizione della rapper M.I.A
l’esibizione della rapper M.I.A
Off-White alla Paris Fashion Week, in passerella sfilano abiti e accessori "bucati"
Off-White alla Paris Fashion Week, in passerella sfilano abiti e accessori "bucati"
Off-White collezione Autunno/Inverno 2020-21
Off-White collezione Autunno/Inverno 2020-21
11.736 di Donna Fanpage
Manicure off white: le unghie bianche che esaltano l'abbronzatura
Manicure off white: le unghie bianche che esaltano l'abbronzatura
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni