Beyoncè sexy in un mini abito bianco per il Super Bowl

Dopo le polemiche sull'esibizione in playback di Beyoncè, durante le celebrazioni per il nuovo mandato di Barack Obama, la cantante ha voluto mostrare al mondo le sue doti vocali. Ieri c'è stata a New Orleans una conferenza stampa per rendere noti i dettagli della performance di Beyoncè durante l'intervallo del Super Bowl 2013, la cantante ha così colto l'occasione per esibirsi dal vivo, intonando alla perfezione le note dell'inno americano. Il look scelto per esibirsi è semplice e sensuale allo stesso tempo, forse non convince completamente il mini dress troppo corto ed aderente, mentre l'hairstyle e gli accessori che completano il tutto risultano perfetti e molto eleganti.

Il look di Beyoncè – Durante la conferenza stampa Beyoncè ha sfoggiato un mini abito bianco molto corto, della collezione Autunno 2012 di Olcay Gulsen. Il modello, molto semplice nelle linee e privo di decori, ha maniche lunghe, scollo a barca ed una profonda scollatura sulla schiena.

look beyocè super bowl 2013

Beyoncè abbina al white dress gli elegantissimi décolleté "Barb" di Jimmy Choo, con tomaia in pizzo e punta in vernice, e sceglie di non indossare accessori vistosi o particolari, opta soltanto per semplicissimi bracciali e anelli in oro, che fanno pendant con la manicure di un gold metallizzato. Infine la pettinatura old style, con capelli ad onda tirati lateralmente, appare perfetta per incorniciare il volto splendido e sorridente della cantante.