6 Aprile 2017
12:15

Beve del succo di frutta, la bimba di 18 mesi urla dal dolore: “Puzza di benzina”

Khaleesi-Leigh Walker è una bambina di 18 mesi e di recente è diventata protagonista di una storia assurda. Dopo aver cominciato a sorseggiare del succo di frutta, ha cominciato a urlare dal dolore. I genitori hanno odorato il prodotto e hanno notato una forte puzza di benzina.
A cura di Valeria Paglionico

Khaleesi-Leigh Walker è una bambina di 18 mesi, viene da Nottingham e di recente è diventata protagonista di una storia assurda. Qualche giorno fa, stava sorseggiando del succo di frutta appena comprato ma, dopo pochi secondi, ha cominciato a urlare dal dolore. Impauriti dalla reazione della piccola, i genitori hanno odorato il prodotto e hanno notato una forte puzza di benzina. Per i successivi 4 giorni, nella bocca di Khaleesi-Leigh si sono formate delle bolle che le facevano così male da impedirle di mangiare normalmente.

Ha dovuto prendere degli antidolorifici per ritornare alla normalità. La mamma Demi-Leigh ha dunque deciso di capire cos'è che non andava in quel succo di frutta, ha aperto le altre bottigline e ha scoperto che tutte avevano un odore simile a quello dell'acetone per rimuovere lo smalto dalla unghie. "Il sapore era incredibile. Anche il mio compagno lo ha annoiato e ha detto che puzzava di petrolio", ha spiegato la donna. Quei succhi di frutta erano stati acquistati al supermercato Farmfoods di Carlton Square a un prezzo di 49 centesimi ma, a quanto pare, non erano adeguati per essere messi in vendita.

I genitori della bimba hanno infatti subito denunciato l'accaduto ai negozianti, attualmente è stata avviata un'indagine per capire quali sono le sostanze usate per creare quei prodotti e se mettono realmente a rischio la salute dei clienti, anche se è chiaro che c'è stata qualche violazione della legislazione sulla salute ambientale. Per il momento, i genitori di Khaleesi-Leigh consigliano di non acquistare i succhi di frutta Jucee: potrebbero mettere a rischio la vita di qualcuno.

Come preparare il succo di frutta a pera in casa
Come preparare il succo di frutta a pera in casa
La bimba che a 18 mesi non ha ancora un nome, la mamma è indecisa
La bimba che a 18 mesi non ha ancora un nome, la mamma è indecisa
Pompelmo, mirtillo e melagrana, un beneficio per ogni succo di frutta
Pompelmo, mirtillo e melagrana, un beneficio per ogni succo di frutta
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni