Avere il corpo ricoperto di tatuaggi è la moda del momento, tanto che è insolito trovare qualcuno che non ne abbia neppure uno. Le star non fanno eccezione e sono moltissime quelle che non perdono occasione per fare visita al tatuatore di fiducia per imprimere sulla pelle disegni e scritte a cui sono particolarmente legati. L'ultima ad averlo fatto è stata Benedetta Parodi, che a 47 anni ha pensato bene di fare qualcosa di drastico per aggiungere un tocco originale alla sua immagine. Come annunciato sui social ieri sera, ha fatto un tatuaggio coordinato a quello delle figlie Eleonora e Matilde, così da portarle sempre con lei anche quando per lavoro è costretta a stare lontana.

La conduttrice si è lasciata immortalare tra le grinfie del tatuatore e non ha rivelato niente sull'idea che stava andando a realizzare fino a quando l'opera non è stata completata. Una volta ritornata a casa, l'ha mostrata su Instagram, sorprendendo i followers con qualcosa di speciale che nessuno si aspettava. Oltre a tre cuoricini sul polso, tattoo identico a quello delle sue "bambine", ne ha fatto anche un altro. Di cosa si tratta? Di una piccola ala, un chiaro simbolo di libertà, impresso sulla parte laterale del polso. Sua mamma è stata la prima a rimanerne sorpresa, trovando insolito che la Parodi abbia trovato così tanto coraggio dopo i 40 anni. Questi due disegni vanno ad aggiungersi al primo tatuaggio sul braccio, quello che raffigura una forchetta, che fa riferimento alla passione per la cucina diventata ormai un vero e proprio lavoro. Benedetta ha così dimostrato che non è mai troppo tardi per un "colpo di testa", anche se ha 47 anni ha ancora l'animo da ragazzina e ne va fiera.