18 Marzo 2021
09:48

Beauty case a prova di Covid: 10 consigli su come igienizzare i cosmetici

Sai cosa fare per prenderti cura del tuo beauty case e dei prodotti al suo interno per evitare il proliferare dei batteri? Abbiamo chiesto al virologo Fabrizio Pregliasco se i cosmetici possono trasmettere il virus: ecco 10 cose da sapere per proteggere i tuoi cosmetici e la tua salute.
Intervista a Prof. Fabrizio Pregliasco
Virologo dell'Università degli Studi di Milano e direttore sanitario dell'Irccs Galeazzi
A cura di Federica Ambrogio

Avere cura del proprio beauty case dovrebbe essere un'attenzione quotidiana, non solo un evento straordinario causato dal Covid. In questo momento storico succede spesso che si abbia paura di contaminare persino i cosmetici che utilizziamo per il make up, ma secondo il Prof. Fabrizio Pregliasco, virologo dell'Università degli Studi di Milano e direttore sanitario dell'Irccs Galeazzi, è altamente improbabile: "Di per sé i cosmetici non possono trasmettere il virus, ma potrebbe esserci una contaminazione secondaria che nasce dai contenitori, che erogando il prodotto potrebbero trascinare e diffondere il virus" spiega Pregliasco. La regola generale è sempre quella di utilizzare il buon senso, soprattutto se utilizziamo il beauty case fuori casa: "Essendo il beauty case personale i rischi di contaminazione sono decisamente bassi. Non è il caso di sanificare il cosmetico una volta a casa. Un tempo c'era questa angoscia anche sul cibo e sulla spesa ma è sufficiente utilizzare il buon senso", afferma il virologo. Cosa si può fare allora per avere maggiore cura del nostro beauty case personale in questo particolare periodo?

1. Lavati sempre le mani: prima di aprire il tuo beauty case e prelevare i prodotti al suo interno lavati sempre accuratamente le mani. Se non puoi utilizzare l'acqua igienizzale con cura utilizzando le apposite soluzioni. Questa accortezza ti eviterà di trasferire eventuali batteri sui flaconi esterni e sui prodotti.

2. Non condividere i cosmetici: sembrerà una banalità ma è importante non condividere i propri prodotti make up né le creme, soprattutto in questo periodo. Anche se è improbabile che il virus si depositi sul cosmetico, è bene evitare qualunque tipo di contatto con terze persone, soprattutto per quanto riguarda il packaging esterno, che se utilizzato con mani non adeguatamente pulite e igienizzate potrebbe veicolare il virus.

3. Igienizza il tuo beauty case: se vuoi avere una sicurezza maggiore puoi igienizzare il tuo beauty case e il suo contenuto. Rimuovi tutti i cosmetici dal suo interno e lava la tua pochette beauty: se si tratta di una pouch in stoffa potrai metterla in lavatrice, mentre se è in plastica potrai utilizzare un detergente disinfettante. Disinfetta poi i prodotti uno a uno, utilizzando le salviette antibatteriche o lo stesso detergente disinfettante usato per pulire il beauty case, pulendo accuratamente il packaging dei prodotti. Sui cosmetici invece potrai spruzzare degli appositi disinfettanti a base alcolica. Sarà anche un'ottimo momento per fare decluttering tra i tuoi prodotti beauty ed eliminare i cosmetici scaduti.

4. Pulisci con cura i tuoi pennelli: lavare i pennelli dovrebbe essere un'abitudine costante, ma in questo periodo è importante lavarli più spesso, soprattutto se li porti con te nel tuo beauty case da borsetta. Se non puoi lavarli, igienizzali con un apposito spray prima di utilizzarli sul viso e di farli entrare in contatto con il cosmetico.

5. Proteggi le setole dei pennelli: oltre a lavare i pennelli è bene proteggerli dal contatto con i prodotti e i loro packaging. Esistono dei veri e propri cappucci di plastica da posizionare sopra le setole in modo da proteggere ogni singolo pennello dal contatto, in modo da mantenerlo sempre perfettamente pulito e igienizzato.

6. Attenzione a dove appoggi il beauty case: anche questo potrebbe sembrare una banalità, ma quante volte vi è capitato di appoggiare il beauty case sul lavandino del bagno di un locale pubblico? Se non puoi farne a meno appoggia un fazzoletto di carta tra il beauty case e la superficie su cui lo appoggi.

7. Scegli erogatori touchless: quando possibile, cerca di prediligere erogatori che non richiedano l'utilizzo delle mani.  Scegli per esempio creme con dosatore, prodotti spray oppure in stick. Da evitare invece i prodotti contenuti nei vasetti: per prelevarli infatti dovresti inserire le dita all'interno del cosmetico rischiando una contaminazione.

8. Utilizza sempre gli applicatori: per prelevare i cosmetici ma anche per applicare ombretti, rossetti e blush sul viso utilizza sempre gli appositi applicatori come pennelli, spugnette e spatoline che ti assicureranno di evitare il contatto di qualunque tipo di batterio con il tuo cosmetico.

9. Non dimenticare gli accessori: così come pennelli e spugnette devono essere lavati con cura, anche gli accessori in metallo necessitano di attenzioni particolari per una maggiore igiene. Non dimenticare di lavare accuratamente con l'aiuto di un cotton fioc o di un dischetto di cotone imbevuto di alcol anche la lama del temperino e il piegaciglia, così come, se le utilizzi, le spatole in metallo per prelevare i prodotti o le palette in metallo su cui depositi i prodotti prima di applicarli sul viso.

10. Attenzione a dove riponi il beauty case: se utilizzi un bagno in condivisione con le tue coinquiline cerca di riporre il tuo beauty case in un armadietto chiuso, riponendo al suo interno anche in pennelli in modo che non possano entrare in contatto con nessun tipo di batterio. Non lasciarli invece nel loro contenitore cilindrico senza proteggere le setole.

Le informazioni fornite su www.fanpage.it sono progettate per integrare, non sostituire, la relazione tra un paziente e il proprio medico.
Beauty case eco sostenibile: i cosmetici da provare
Beauty case eco sostenibile: i cosmetici da provare
490 di Donna Fanpage
Migliori beauty case del 2021: guida all'acquisto, pro e contro
Migliori beauty case del 2021: guida all'acquisto, pro e contro
Come recuperare i trucchi rotti e quasi finiti: i consigli per tenere il beauty case ordinato
Come recuperare i trucchi rotti e quasi finiti: i consigli per tenere il beauty case ordinato
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni