Il matrimonio di Beatrice di York e Edoardo Mapelli Mozzi, ancora prima di cominciare, non sembrerebbe essere partito con i migliori auspici, ma si spera che almeno con la suocera i rapporti siano buoni, soprattutto perché ora la principessa è con lei che starebbe trascorrendo questa periodo di quarantena. La coppia, che aveva annunciato il fidanzamento lo scorso settembre, era stata costretta a rimandare i festeggiamenti dopo le accuse sessuali che avevano colpito la famiglia reale e che riguardavano il padre della futura sposa, Andrea di York, coinvolto nello scandalo Epstein. Con l'emergenza Coronavirus, i due futuri sposi hanno deciso di rimandare anche le nozze, in calendario per il 29 maggio.

Beatrice di York in quarantena nella villa di Edoardo

Ma in attesa che possano finalmente convolare a nozze, sembrerebbe che le prove di convivenza stiano procedendo bene. Beatrice, come ha fatto sapere la madre Sarah Ferguson nel podcast americano City Island e come riportato da alcuni tabloid, sta vivendo nella villa di famiglia di Edoardo Mapelli Mozzi – dal valore di 1,5 milioni di sterline – situata nei pressi di Chipping Norton, un paesino della contea dell'Oxfordshire, in Inghilterra. Insieme a loro c'è anche la madre di lui, Nikki Shale, una persona adorabile, come ha precisato la sua futura consuocera nonché intima amica Sarah Ferguson. A fare compagnia alla madre e al principe Andrea è la principessa Eugenia, che ha deciso insieme al marito Jack Brooksbank di trascorrere questi mesi difficili proprio nella casa della Royal Lodge a Windsor.

I preparativi per il matrimonio continuano

Intanto i preparativi per le tanto attese nozze starebbe proseguendo. La cerimonia dovrebbe svolgersi ugualmente al S. James' Palace di Londra, all'interno della Chapel Royal, mentre il banchetto dovrebbe tenersi nei giardini di Buckingham Palace, come era stato promesso alla nipote da Sua Maestà la regina Elisabetta. Una data certa ancora non c'è, poiché i fidanzati sono in attesa di un momento più favorevole nel quale poter finalmente celebrare la loro unione. Nell'attesa, però, le prove di famiglia sembrano confermare il loro legame.