La Royal Family britannica è in fermento, tra poche ore nella cappella di St James's Palace si terrà il battesimo del terzogenito di William e Kate Middleton, il principe Louis Arthur Charles. Si tratterà della seconda apparizione pubblica del piccolo, i genitori lo avevano mostrato solo a poche ore dal parto lo scorso 23 aprile, e sono moltissimi quelli che non vedono l'ora di ammirare la famiglia reale al completo per il grande evento. La cosa che in pochi sanno è che il 9 luglio è una data importante non solo per la dolce famiglia diventata ormai simbolo dell'Inghilterra ma anche per la regina Elisabetta II: ecco per quale motivo.

Cosa è successo il 9 luglio alla regina Elisabetta?

Tra poche ore nella cappella di St James's Palace verrà celebrato l'attesissimo battesimo del principe Louis, il terzo figlio di William e Kate Middleton, nato lo scorso aprile. Non solo si tratterà della seconda apparizione pubblica del piccolo, per la cui cura la mamma Duchessa si è presa un periodo di pausa dagli impegni ufficiali, sarà un evento importantissimo anche per Elisabetta II. Pare infatti che i genitori del piccolo non abbiano scelto il 9 luglio a caso ma intendevano rendere omaggio alla regina, visto si tratta di un anniversario importante per lei. Il 9 luglio del 1947, infatti, la sovrana, all'epoca ancora principessa, aveva annunciato il fidanzamento con Philip Mountbatten, con il quale di recente ha celebrato i 70 anni di matrimonio. Insomma, pare proprio che questa data sia di buon auspicio, visto che ormai è simbolo del fatto che l'amore vero e longevo esiste davvero. A questo punto non resta che chiedersi: cosa indosseranno i genitori del principino e gli invitati per l'importante appuntamento?