Ieri è andata in onda l'ultima puntata della stagione di "Live – Non è la D'Urso" e la padrona di casa Barbara D'Urso non poteva che curare nei minimi dettagli il suo look per salutare i fan. Nei giorni scorsi era diventata protagonista di un incidente domestico, sui social aveva rivelato di aver riportato un'ustione di secondo grado alla mano, cosa che l'ha costretta a usare antidolorifici e fasciatura. Nonostante l'infortunio, una volta sul palco, è apparsa lo stesso più fashion che mai, puntando tutto su un appariscente look total black. La conduttrice ha infatti indossato un sexy tubino di pizzo, un  modello aderente con la gonna al ginocchio e un corpetto con le spalline larghe, la scollatura generosa e delle decorazioni in oro e pietre scintillanti all'altezza del décolleté.

Per completare il tutto ha scelto dei décolleté neri con il tacco a spillo, un frontino che le ha tenuto i capelli ricci tirati all'indietro e un guantino per coprire la fascia bianca che protegge l'ustione. A realizzarla su misura per lei sono stati i suoi costumisti, che nel backstage hanno utilizzato un pezzo del tessuto dell'abito per creare l'insolito accessorio. Non è un caso che, per far sì che non si muovesse, si sono serviti di alcune spille da balia, posizionate tra le dita. Barbara non ha rinunciato neppure allo smalto rosso fuoco, non perdendo occasione per immortalare la sua estetista alle prese con la manicure poco prima della diretta. Insomma, Barbara farebbe di tutto pur di presentarsi in modo appropriato e glamour nelle case degli italiani, anche quando ha dei piccoli problemi di salute. In quanti avrebbero pensato a un guanto di pizzo per coprire una fasciatura?