Se pensavate di aver visto di tutto vi sbagliate di grosso: recentemente infatti su Twitter sta prendendo piede una moda alquanto imbarazzante e discutibile. I proprietari di bambole gonfiabili hanno iniziato a creare per loro degli account in cui condividono immagini alquanto bizzarre.

Le bambole gonfiabili sono diventate sempre più reali tanto che molti uomini si sono letteralmente innamorati di loro ma quello che sta succedendo su Twitter ha dell'incredibile. Sono tantissimi infatti gli account gestiti da uomini che pubblicano immagini che mostrano le bambole in momenti di vita quotidiana (si fa per dire): posizionate su una poltrona mentre leggono libri, mentre lavorano nei campi o mentre si rilassano bevendo un bicchiere di birra.

Inutile dire che la situazione sta sfuggendo di mano ma che questo tipo di account è seguitissimo: i possessori delle bambole gonfiabili non si fanno mancare nulla e si comportano proprio come se fossero reali, con tanto di botta e risposta tra i commenti sotto le foto condivise. Una situazione irreale che fa nascere tanti dubbi: è davvero il caso di dare vita a oggetti inanimati seppur il loro costo sia elevato?