Non esiste nulla che possa contrastare una persona che vuole realizzare i suoi sogni e la giovane Debbie Stark lo ha dimostrato. E’ una liceale ma, fin da quando è piccola, è costretta su una sedia a rotelle e non conduce una vita "normale" come tutte le sue coetanee. Nonostante la disabilità, ha deciso di non farsi travolgere dalla negatività e ha provato con tutte le sue forze a trasformare in realtà il suo più grande desiderio, quello diventare una cheerleader. Alla fine, servendosi dell'aiuto degli amici e della sua grande forza di volontà, ci è riuscita.

Di recente, ha partecipato infatti a un importante concorso organizzato a Sydney dalla federazione australiana All Star Cheerleading, dove si è esibita con il team con abilità speciali Oxygen All Stars Lithium. Ha eseguito dei passi con e senza la sedia a rotelle e ha lasciato tutti senza parole. E' stata capace di dimostrare a tutti che l’handicap non deve essere visto come un limite. Debbie non solo ha dato prova di avere un gran talento ma è riuscita anche a convincere la giuria, tanto da aggiudicarsi il primo posto. Il video della performance è stato poi caricato su Facebook e, incredibilmente, ha ottenuto moltissimo successo.

Fino ad oggi, ha guadagnato oltre 3 milioni di visualizzazioni e centinaia di commenti positivi che la definiscono un'eroina, nonché un modello da seguire. Debbie è ormai l'idolo delle persone disabili che credono di non poter realizzare i loro sogni a causa della disabilità e lei non potrebbe essere più felice. Ricorderà per sempre il giorno in cui è stata premiata come la migliore cheerleader di Sidney.