Helen Ruth Van Winkle ha 86 anni, viene da Williamstown, in Kentuckye, e si fa chiamare Baddie Winkle su Instagram. Le sue foto stanno facendo il giro del web. E’ una delle bisnonne più aggressive e irriverenti al mondo ed ha raggiunto già il mezzo milione di seguaci.

Fuma, indossa abiti da “cattiva ragazza”, occhiali a forma di foglia di marijuana e si fotografa con il suo iPhone, proprio come una ragazzina. I suoi selfie strambi hanno allietato il periodo di Natale e Capodanno di tutti i suoi followers. Non ha paura di mostrare il suo lato sfrontato e va fiera dei suoi scatti, nonostante l’età avanzata.

Per continuare ad essere felici, mangiate più cioccolato, provate cose nuove e cercate di essere più cattivi”, consiglia Baddie. La bisnonna, nata nel 1928, ha sempre condotto una vita abbastanza normale, fino a quando non ha scoperto il lato “cattivo” della sua personalità. Stava giocando a farsi delle foto con il suo pronipote, Kennedy, e la cosa l’ha divertita così tanto, che non è riuscita più a smettere, soprattutto quando ha visto che riusciva a riscuotere così tanto successo sui social. “Mi piace veramente farlo. Mi aiuta a guardare al futuro ogni giorno e ad ispirare giovani e meno giovani. Riesco a far ridere e a far capire che la vita non deve essere presa troppo sul serio”, ha dichiarato la nonnina. Baddie è diventata così popolare da avere anche degli imitatori, ma non le importa. Va avanti, fiera di essere una vecchietta aggressiva.