Chi non è stato travolto dal ritmo travolgente di "Da zero a cento" di Baby K, il tormentone che sta facendo ballare davvero tutti in vacanza? E' in assoluto la hit dell'estate 2018 ed è praticamente impossibile non ascoltarla ogni volta che si accende la radio. In pochi, però, conoscono ogni dettaglio della carriera della giovane rapper che sta scalando le classifiche italiane, diventata famosa già negli anni scorsi grazie a "Roma Bangkok", nata dalla collaborazione con Giusy Ferreri.  Baby K è nata a Singapore e non è solo una cantante talentuosa ma anche un'icona di stile che sfoggia dei look trendy ed esuberanti.

I successi di Baby K

Baby K, pseudonimo di Claudia Judith Nahum, è nata nel 1983 a Singapore, città in cui il padre si è dovuto trasferire a causa del lavoro, e ha vissuto i primi anni della sua vita prima a Giacarta e poi a Londra. A 17 anni si è poi trasferita definitivamente a Roma, dove ha frequentato la scuola per giovani musicisti Harrow School of Young Musicians. E' proprio da quel momento in poi che ha fatto le prime esperienze nel mondo della musica come un tour in Europa e la produzione di alcuni brani rap e hip-hop. Nel 2008 ha debuttato come artista solista, incidendo diversi album come "Femmina Alfa" che ha registrato oltre 10.000 download in pochi mesi, ed è poi stata scelta per aprire i concerti di Marracash e Gué Pequeno nel 2011. Ha collaborato con Ensi, Brusco, Ntò, Max Pezzali, Tiziano Ferro e ha aperto la data italiana del Pink Friday Tour della cantante Nicki Minaj. Ha vinto il Pepsi Best New Artist agli MTV Italia Awards 2013, ha collaborato con i Two Fingerz e pian piano è diventata sempre più apprezzata nel mondo del rap, tanto da aver lavorato anche con Fedez, Rocco Hunt, J-Ax, Gemitaiz ed Emis Killa. E' però nel 2015 che arriva la svolta, per la precisione quando "Roma-Bangkok", la hit cantata con Giusy Ferreri, diventa un tormentone estivo, traguardo raggiunto anche l'anno successivo con "Voglio ballare con te". Oggi è in cima alle classifiche italiane con "Da zero a cento", in assoluto una delle canzoni più ascoltate dell'estate 2018.

I look alla moda di Baby K

Baby K non è solo la regina dell'estate 2018 grazie alla hit "Da zero a cento", ha anche dimostrato di avere uno stile trendy, anche se non rinuncia ai dettagli esuberanti. La rapper ama indossare abiti all'ultima moda come pantaloni ciclista, chunky sneakers con la maxi suola, top crop che rivelano l'ombelico, ciabatte, pantaloni dalla fantasia animalier o camouflage, insomma tutti capi considerati veri e propri must-have di stagione. Naturalmente non riesce a fare a meno di aggiungere qualche dettaglio originale come cappelli a scacchi, soprabiti di paillettes o salopette glitterate, capaci di esprimere alla perfezione la sua personalità forte da vera "donna alfa". Per completare il tutto punta su una marcata linea di eye-liner che esalta lo sguardo profondo e porta i capelli lunghi di colore biondo platino, tenuti solitamente sciolti oppure legati in mezzi raccolti, anche se durante la recente vacanza in Thailandia ha optato per delle trecce dallo stile afro. Insomma, Baby K sta davvero spopolando sia quando si parla di musica che quando si parla di moda: riuscirà a rimanere sulla cresta dell'onda anche il prossimo inverno?