Ruth Webster è una donna di 46 anni e fino a qualche tempo fa pesava 165 chili. Mangiava spuntini zuccherati e cibo take-away in continuazione e la cosa l’ha fatta ingrassare in modo spropositato. Anche se ha spesso tentato di seguire delle diete, non è mai riuscita a dimagrire e, in poco tempo, ha riacquistato sempre tutti i chili persi. “Ho sempre lottato con il mio peso da quando avevo 20 anni. L’anno scorso mi è stato diagnosticato un disturbo dell’alimentazione”, ha spiegato la donna, che non riusciva a non ingozzarsi di patatine e torte ogni volta che era sola a casa.

Questa sua cattiva abitudine la faceva sentire particolarmente imbarazzata, anche perché gli effetti sul corpo si vedevano. Addirittura, non aveva il coraggio di stendere la sua biancheria intima sul terrazzo per paura che i vicini potessero guardarla e prenderla in giro. E’ stato solo dopo aver capito che le cose non potevano andare avanti così che ha cominciato a seguire una dieta rigorosa e a fare attività fisica. Così facendo, ha perso 44 chili e finalmente può indossare della lingerie sexy. Va così fiera dei risultati raggiunti che non può fare a meno di stendere sul terrazzo la biancheria intima in pizzo che porta sa ogni giorno.

“I miei slip sono la prova del fatto che la dieta ha funzionato. Non posso credere che per tutto questo tempo le avevo nascoste”, ha raccontato Ruth, decisamente orgogliosa. Certo, ha ancora tanta strada da fare ma è così felice dei traguardi raggiunti che vuole condividere con tutti la sua gioia. Per il futuro, spera di dimagrire ancora e di arrivare alla sua idea di corpo perfetto.