Sono finiti i tempi in cui le star non si mostravano in pubblico senza vantare un look e un make-up impeccabili, la nuova mania che spopola sui social è quella di mostrarsi in versione acqua e sapone appena svegli, a fine allenamento o al termine della giornata, così da dimostrare a tutti che la propria bellezza è naturale, anche quando sul viso si ha qualche piccola imperfezione. L'ultima a non aver resistito alla mania dei no make-up selfie è stata Aurora Ramazzotti, che non ha avuto paura di immortalarsi con il viso completamente libero dal trucco dopo essersi sottoposta a un workout particolarmente faticoso e intenso. La figlia di Michelle Hunziker era ancora in palestra, indossava un completo sportivo con leggings aderenti e reggiseno tecnico e, nonostante non avesse neppure un filo di fondotinta, eye-liner, blush e rossetto, non ci ha pensato su due volte a scattarsi una foto.

È apparsa con i capelli legati e leggermente spettinati, la fronte sudata e alcuni brufoli sulla parte bassa della guancia ma a quanto pare se ne frega e non ha paura di rivelarli. Nella didascalia ha infatti scritto orgogliosa: "No filtri, no make-up, l'acne è tornato ma sono felice lo stesso". Così facendo, la Ramazzotti si è fatta portavoce di un messaggio importante e coraggioso, ovvero che non c'è bisogno di mascherare le piccole imperfezioni per avere successo e per essere considerate attraenti. Quale ragazza della sua età non si ritrova di tanto in tanto a combattere contro i brufoli? Aurora è semplicemente una donna "normale" che, nonostante il suo status "da star", rimane con i piedi per terra. Non è forse apprezzabile il suo coraggio?