Jade Heapes è una donna di 28 anni, viene da Welling, nel Kent, ed è incinta del suo secondo figlio. Quello che le è successo è molto particolare e l'ha lasciata senza parole. Come ogni futura mamma è andata a fare una ecografia alla 16esima settimana di gravidanza e le è stato detto che molto probabilmente aspettava una bambina. Ha poi postato su Facebook la foto di quella scansione, così da condividere la sua gioia con gli amici ed essere sicura del sesso del piccolo, ma è stata travolta dai commenti sulla forma del feto.

La bimba che portava in grembo è stata paragonata a un pene gigante e tutti hanno pensato che si trattasse di un maschietto. "Non ho notato che il feto aveva una forma fallica fin quando non è stato segnalato online. Tutti continuavano a chiedersi se fossi sicura che aspettassi una femmina", ha spiegato Jade, che ha trovato la cosa davvero divertente, anche se in un primo momento è rimasta scioccata. I medici, intanto, continuano a dire che la figlia sarà di sesso femminile ma lei, alla luce di tutto quello che le è stato detto sui social, stenta a crederci.

Intanto è arrivata alla 19esima settimana della dolce attesa e non vede l'ora di scoprire con certezza se il piccolo sarà maschio o femmina. "Sono eccitata di scoprire la prossima settimana se si tratta di una ragazza o di un ragazzo come tutti noi supponiamo. Credo che gli infermieri siano ancora un po' confusi", ha affermato la futura mamma. Nel frattempo continua a godersi le gioie della gestazione, consapevole del fatto che ricorderà quello che le è accaduto con il sorriso.