da sinistra Salvatore Ferragamo, Ermanno Scervino, Marni
in foto: da sinistra Salvatore Ferragamo, Ermanno Scervino, Marni

Dimenticate le solite gonne lunghe in stile hippie o le classiche gonne di plissé che donano al look quel tocco bon ton, dite addio anche alle mini in jeans o alle elegantissime gonne a matita, quest'estate le gonne più cool sono storte! Sì avete capito bene, le gonne da avere in questa Primavera/Estate 2019 hanno orli irregolari e tagli non simmetrici, sono più corte avanti e lunghe dietro, nei modelli sexy e glamour, tagliate in obliquo nelle varianti più originali. Sulle passerelle dei grandi stilisti le abbiamo viste sfilare su abiti da sera ma anche abbinate a shirt casual per il giorno e in breve tempo gonne asimmetriche sono apparse nelle collezioni dei grandi brand low cost.

Gonne asimmetriche in passerella

Sono più corte sul davanti, e lasciano le gambe scoperte, le gonne asimmetriche degli abiti da sera in rosso corallo che hanno sfilato sulla passerella Primavera/Estate 2019 di Elisabetta Franchi, mentre hanno orli spigolosi e irregolari i modelli in suede dai toni caldi visti sul catwalk di Salvatore Ferragamo. Vezzose e bon ton le vaporose gonne asimmetriche di Ermanno Scervino, destrutturate le gonne in giallo paglierino di Marni, estremamente romantiche quelle in pizzo degli abiti bianchi di Giambattista Valli. Da Antonio Marras sfilano gonne con ruche e orli asimmetrici in tessuto nude, Versace propone, invece, gonne lunghe irregolari con spacco e fantasia floreale su fondo verde fluo e nero, total rouge i modelli irregolari nei look griffati Fendi, da abbinare con camperos silver.

Come abbinare e indossare le gonne "storte"

Esistono svariati modelli di gonne asimmetriche, modelli che si adattano a diverse forme del corpo. I modelli di gonne corte avanti e lunghe dietro sono perfette per chi vuole mostrare le gambe, al contrario chi preferisce essere più coperta può optare per gonne della stessa lunghezza sul davanti e dietro ma dal taglio irregolare alla base, come negli abiti dei brand low cost Mango e Primark, questi modelli permettono di seguire il trend senza scoprire le ginocchia. Scegliete modelli corti o lunghi se non siete altissime poiché la gonna midi taglia la figura e non è adatta ai fisici non slanciati. Per nascondere i fianchi sono perfetti i modelli a vita alta più larghi e vaporosi sui lati, queste varianti sono perfetti per nascondere fianchi e lato b. Molto cool anche le minigonne in tessuto o denim con orli irregolari, da abbinare a camicia bianca oversize o crop top. Alcune varianti in plissè o seta sono perfette per essere indossate con giacca tuxedo e top lucenti per cerimonie e occasioni più glamour, da abbinare con sandali gioiello in bella mostra; i modelli più semplici in cotone o corti sono perfetti per casual look estivi o anche per completare un look da spiaggia se indossati con canotte morbide, shirt, sandali bassi e borsa in paglia.