Asia Argento è l'attrice italiana che negli ultimi tempi è finita al centro delle polemiche a causa dello scandalo Jimmy Bennett, che l'ha accusata di violenza sessuale, culminato con l'esclusione da X-Factor, talent show di cui era giudice. Oggi, però, sembra essersi lasciata alle spalle i mesi bui e le critiche ed è tornata più splendente che mai alla Festa del Cinema di Roma. Ieri sera ha infatti calcato il red carpet in compagnia dell'amico e collega Manuel Agnelli per prendere parte alla prima del documentario "Noi siamo gli Afterhours" e per l'occasione è apparsa in splendida forma con indosso un abito di paillettes.

Il look di Asia Argento alla Festa del Cinema di Roma

Asia Argento ha vissuto un periodo particolarmente buio della sua vita negli ultimi mesi tra lo scandalo Jimmy Bennett, la morte del compagno Anthony Bourdain e l'esclusione da X-Factor ma oggi sembra essersi lasciata tutta la negatività alle spalle. Ieri sera ha infatti preso parte alla Festa del Cinema di Roma per assistere alla prima del documentario "Noi siamo gli Afterhours" e per l'occasione ha calcato il red carpet al fianco dell'amica e collega Manuel Agnelli. L'attrice 43enne è stata accolta dal calore e dagli applausi del pubblico, incantando tutti con il suo fascino. Ha indossato un minidress rosa tempestato di paillettes brillanti firmato Aniye By, abbinato a dei décolleté dello stesso colore con il tacco altissimi. Per completare il tutto ha scelto dei bracciali e degli anelli appariscenti e ha poi deciso di tenere i capelli sciolti e lisci. Insomma, a quanto pare la Argento ha recuperato tutta la carica che l'ha sempre contraddistinta: riuscirà a ritornare al timone di X-Factor il prossimo anno?