Si sono tenuti ieri a Hollywood, i Glamour Women Of The Year Awards, che ogni anno premiano le donne diventate una fonte d’ispirazione per la loro storia o per il loro talento. Tra le invitate, non poteva mancare la splendida Ashley Graham, che in pochi anni è diventata famosa in tutto il mondo per le sue forme prorompenti e sensuali. Nel 2016, è stata la prima plus-size ad apparire in un video musicale, quello di Joe Jonas, anche lui presente all’evento ed è per questo che ha ricevuto anche un premio.

La 28enne è stata capace di attirare l’attenzione dei media non tanto per il riconoscimento guadagnato, quanto per la sua incredibile bellezza e per l look decisamente sexy. Ashley si è presentata sul red carpet con una tutina bianca completamente ricoperta di perline firmata Galia Lahav che lasciava davvero poco spazio all’immaginazione. Non solo aveva uno scollo prorompente all’altezza del seno ma anche un pantalone trasparente che lasciava intravedere il lato b abbondante. Ancora una volta, la curvy ha dimostrato di amare la sua cellulite e di sentirsi perfettamente a suo agio così com'è.

Per completare il tutto, la curvy ha indossato dei sandali dal tacco vertiginoso e degli orecchini brillanti, ha lasciato i capelli sciolti tirati all’indietro e ha optato per un make-up naturale, arricchito solo da un po’ di lucidalabbra brillante. Insomma, Ashley Graham raggiunge un traguardo dopo l'altro ma continua a rimanere con i piedi per terra. Ancora oggi fa il possibile per far capire a tutte le curvy come lei che si può essere meravigliose e sensuali anche con qualche chiletto in più.