Dior
in foto: Dior

Se vi dicessimo che esistono dei prodotti che uniscono il potere del make up ai benefici della skincare per fare del bene alla pelle passando meno tempo davanti allo specchio, ci credereste? La nuova frontiera della bellezza è già qui, con prodotti multitasking che uniformano e idratano allo stesso tempo, colorano e rimpolpano, nutrono la pelle e la levigano. Un cosmetico ibrido, dove il make up incontra la skincare, aggiungendo alle formulazione principi attivi idratanti come vitamine e oli vegetali per soddisfare le esigenze di una vita sempre più frenetica senza rinunciare a una coccola di bellezza. Attenzione però a non dimenticarsi della skincare vera e propria, soprattutto nei casi di pelli problematiche o sensibili che necessitano di una routine di bellezza specifica: i nuovi prodotti ibridi devono essere concepiti come l'ultimo step del vostro rituale, un'ultima coccola che apporta ancora un beneficio maggiore alla vostra pelle.

Il make up incontra la skincare: cosa sono i prodotti multitasking

In principio era la BB Cream, un unico prodotto che univa idratazione ad un velo di uniformità sul viso invece di utilizzare il fondotinta. Un prodotto innovativo che però verrà presto sostituito dai nuovi prodotti che uniscono make up e skincare, molto più performanti. I nuovi fondotinta per esempio sono arricchiti da ingredienti come acido ialuronico, vitamine, ma anche acido salicilico e protezione UV. Ma ci sono anche i rossetti, che oltre a colorare le labbra le rimpolpano e le levigano come se  fossero dei veri e propri balsami, dei mascara che fortificano le ciglia, dei primer viso che oltre ad avere un'azione correttiva e preparare la pelle all'applicazione del make up, idratano e delle ciprie che non hanno più solo la proprietà di fissare il make up e opacizzare il viso, ma idratano anche la pelle.

I cosmetici make up + skincare: i prodotti da provare

Tra i prodotti più innovativi che incuriosiscono le beauty addicted e non solo ci sono i fondotinta: prodotti che uniformano la pelle rendendo l'incarnato omogeneo e nascondendo discromie e imperfezioni e che allo stesso tempo idratano e levigano la pelle. Tra le ultime novità c'è il nuovo Even Better Clinical Serum Foundation di Clinique, un fondotinta potenziato con la tecnologia di 3 sieri skincare che non solo uniforma la pelle come un normale fondotinta ma completa il rituale skincare attenuando visibilmente le discromie, idratando e levigando la pelle ad ogni utilizzo. Da provare anche il Reboot Foundation di MAKE UP FOR EVER, un fondotinta studiato per contrastare istantaneamente i 5 segni di affaticamento sulla pelle: grazie ai principi attivi idratanti la pelle rimane morbida per tutto il giorno, più luminosa grazie agli estratti di neve rossa e il ginseng aiuta a creare un aspetto più compatto sulla pelle. Velo di Mediterranea è il fondotinta arricchito con Acido ialuronico, Vitamina E e Olio di Oliva che unisce il make up all'aspetto trattante, proteggendo la pelle dagli agenti esterni grazie alla presenza di un estratto di alga marina.

Tre le ciprie ibride da provare c'è la Airbrush Flawless Finish di Charlotte Tilbury: opacizza l'incarnato fissando il trucco, ma il vero plus è dato dalle micropolveri con nanoparticelle che attenuano le rughe e le imperfezioni e dalla cera di rosa e l'olio di mandorle idratano la pelle per tutto il giorno. Anche la Poudre De Beauté Mat Naturel di Gucci offre alla pelle idratazione data dagli agenti emollienti, garantendo così un confort sulla pelle per tutto il giorno. Se il tuo contorno occhi è sempre secco puoi provare i correttori che uniscono coprenza a idratazione: è perfetto per esempio il Boi-Ing Hydrate di Benefit, un correttore idratante in stick arricchito con estratti di Vitamina E e semi di mela, oppure il Dior Forever Skin Correct di Dior: è arricchito da un estratto di viola del pensiero selvatica, ideale per ottenere una pelle idratata e levigata con un effetto della pelle più affinata.

Per colorare e rinforzare le ciglia allo stesso tempo puoi provare il Metamorphose di Yves Rocher: la sua formula dalla colorazione ultra black è arricchita con Olio di Ricino per rinforzare e nutrire le ciglia, mentre Lash Building Primer di Clinique è il prodotto perfetto da applicare prima del mascara: un primer composto da un mix speciale di polimeri che rafforza le ciglia rendendole più setose. E per le labbra? Esistono rossetti e balsami in grado di colorare e al tempo stesso idratare la mucosa: Neo Nude Ecstasy Balm di Armani per esempio offre la brillantezza di un gloss e i benefici di un balsamo, mentre Hyaluronic Happikiss di Charlotte Tilbury dona più volume alle labbra grazie all'Acido ialuronico contenuto all'interno della formula, per labbra idratate e rivitalizzate. Da provare anche il Slip Shine Sheer Shiny Lipstick di Fenty Beauty, che colora e dona idratazione istantanea grazie all'olio di melograno.