Abbiamo sempre sentito parlare di lotte per l’accettazione nel mondo della moda del corpo femminile di ogni forma e dimensioni, ma in pochi hanno notato che anche agli uomini “grossi” non è mai stato dato spazio in passerelle e nelle campagne pubblicitarie. La famosa agenzia di moda statunitenze, IMG Models, ha lanciato dunque una nuova categoria di modelli plus-size, si chiama “Brawn” ed intende trasmettere un messaggio positivo anche al pubblico di uomini.

Il primo modello ad aver posato per l’agenzia è Zach Miko, attore, comico, scrittore, non nuovo al mondo della moda, visto che è apparso nella campagna pubblicitaria Mossimo Supply Co. Zack è alto 198 cm, ha una vita di 100 cm ed ha una fisicità decisamente diversa rispetto ai modelli longilinei che siamo abituati a vedere in passerella, in pratica è la versione maschile di Ashley Graham, la modella curvy che negli ultimi anni ha raggiunto un incredibile successo."Brown vuole inviare un messaggio positivo. Brawn è la forza fisica. Fare differenza per le dimensioni dei corpi è una cosa che viene fatta ancora, anche tra gli uomini. Voglio che anche loro pensino ‘posso farlo' ogni volta che vedono Zach", ha dichiarato Ivan Bart, presidente di IMG Models.

L'obiettivo dell'agenzia è dimostrare che la bellezza non è legata al peso o alle dimensioni, ma ogni uomo può sognare di diventare modello, anche quelli più robusti. La speranza è che questa nuova “categoria” di modelli possa spingere le maison di moda a produrre abiti di taglie più elevate, così da non dover costringere il pubblico maschile plus-size ad acquistare capi d'abbigliamento per obesi.