Essere donna non è semplice, per il sesso femminile anche una semplice passeggiata o una festa con gli amici potrebbero trasformarsi in un incubo. Ogni anno, infatti, sono sempre di più i casi di stupro e di violenza che vengono denunciati e la cosa è diventata decisamente inaccettabile. Per ridurre un fenomeno simile, l'azienda Undercover Colors ha proposto una soluzione che di sicuro piacerà a moltissime donne.

Si tratta di uno smalto creato da quattro ricercatori della North Carolina State University con l’obiettivo di garantire la loro sicurezza in modo discreto. Tutto quello che bisogna fare per ridurre la possibilità di andare incontro a uno stupro è stenderlo sulle unghie e girare il drink che si è ricevuto con il dito. Nel caso in cui entrasse a contatto con una sostanza stupefacente, lo smalto cambierebbe colore, rivelando il fatto che la bevanda alcolica è stata contaminata da droga da stupro. In questo modo, diventa semplicissimo capire quando ci si trova di fronte a una situazione di pericolo.

L'idea è stata brevettata nel 2014 ma solo oggi è stata perfezionata, diventando finalmente pronta per essere lanciata sul mercato. Molti utenti del web, però, non hanno apprezzato molto il prodotto e hanno lasciato dei commenti negativi sulle pagine social dell'azienda. Ciò che viene rimproverato è il fatto che uno smalto non riesce a fermare lo stupro ma solamente a evitarlo, non agendo affatto sul problema esistente a monte. Certo, non sarà un cosmetico a ridurre drasticamente i fenomeni di violenza, ma potrebbe aiutare moltissime a non sentirsi più in pericolo.