50 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Covid 19

Arriva la prima sfilata virtuale della storia, in tempi di Covid-19 le modelle sfilano a casa

Il mondo della moda sta cambiando in modo drastico in tempi di Covid-19, non potendo tenere eventi fisici in giro per il mondo, si sta attivando per organizzarli in formato digitale. La prima sfilata virtuale della storia sarà CR Runway con amfAR, durante la quale le modelle sfileranno direttamente da casa loro.
A cura di Valeria Paglionico
50 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

L'epidemia di Coronavirus ha cambiato in modo drastico il mondo della moda, che da un giorno all'altro si è trovato a dover stravolgere il suo calendario tradizionale, vista l'impossibilità di tenere eventi e sfilate in ogni parte del mondo. Se da un lato Giorgio Armani ha proposto un rallentamento del settore e Saint Laurent ha annunciato di rinunciare alla Paris Fashion Week del prossimo settembre, dall'altro sono ancora molte le Maison che non hanno intenzione di fermarsi, anche se per il momento sono costrette a trasferire i loro show nel mondo digitale. È il caso di CR Runway per amfAR, l'evento che nel 2019 si era tenuto a Firenze e che quest'anno non verrà annullato ma si trasformerà nella prima sfilata virtuale della storia.

CR Runway per amfAR, la prima sfilata digitale in tempi di Covid-19

Nonostante l'emergenza sanitaria, l'organizzatrice Carine Roitfeld, giornalista francese ex direttrice di Vogue Paris e Global fashion director per Harper's Bazaar, ha deciso di non annullare l'attesa sfilata, quest'anno verrà chiamata CR Runway con amfAR Against COVID-19. Si tratterà di uno show virtuale, verrà trasmesso su YouTube l'1 maggio a partire dalle ore 22 e durerà circa 30 minuti. I proventi verranno devoluti in beneficenza per finanziare la lotta contro il Covid-19. "Insieme al mio team stiamo collaborando direttamente con ogni talent su tutto, dall'abbigliamento ai capelli, dal trucco alle unghie, e coreografando le uscite così che ogni modella possa sfilare in comodità da casa sua. I vari video saranno montati insieme per creare una sfilata completamente digitale", ha spiegato Carine Roitfeld.

Le star che prenderanno parte all'evento

Come ogni show fashion che si rispetti, non mancheranno gli ospiti famosi, che naturalmente seguiranno tutto in prima fila ma dal divano di casa. Kim Kardashian, Irina Shayk, Hailey Biener, Ashley Graham, Vittoria Ceretti, Virgil Abloh, Maria Grazia Chiuri, Pierpaolo Piccioli, sono solo alcuni di quelli che vi parteciperanno, alcune nelle vesti di modelle, altri di designer, altri ancora di semplici spettatori. Il tutto si concluderà con un'esibizione musicale a sorpresa che potrà essere seguita sul sito ufficiale di CR Runway con amfAR Against COVID-19: Fashion Unites. Insomma, la moda si sta adeguando alle rivoluzioni imposte da questo momento storico difficile. Tenere le sfilate in formato digitale diventerà la "normalità"?

50 CONDIVISIONI
32809 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views