spanx intimo

Arriva anche in Italia l'intimo shaping del marchio Spanx, che modella alla perfezione le forme di donne e uomini. Ognuno dei capi è realizzato con speciali tessuti contenitivi e senza cuciture, in modo da poter essere indossato sotto capi attillati, evitando di mostrare i fastidiosi rotolini di grasso. La lingerie "dei miracoli" è stata inventata qualche anno fa dall'americana Sara Blakely, un'ex venditrice porta a porta, che avendo notato la mancanza di un prodotto modellante ed invisibile allo stesso tempo ha deciso di crearlo da sé. L'idea geniale ha portato alla produzione di una linea di biancheria che solo nello scorso anno ha fatturato 150 milioni di dollari.

spanx intimo 3d per l'uomo

L'intimo che fa miracoli usato dalle star – Davvero credevate che i perfetti fisici sfoggiati dalle star sui red carpet fossero frutto di estenuanti giornate in palestra? Kim Kardashian, Gwyneth Paltrow, Julia Roberts e Jessica Alba non indossano un abito attilato senza l'intimo contenitivo di Spanx. La mania della silhouette perfetta non ha contagiato esclusivamente le donne di Hollywood: Tom Hanks e Blake Shelton sono solo alcuni degli uomini che utilizzano il miracoloso intimo inventato dalla Blakely. Della linea fanno parte reggiseni, slip, tutine e leggings senza cuciture, in grado di comprimere le forme senza lasciare segni visibili attraverso i vestiti. Spanx pensa anche agli uomini proponendo T-shirts, che modellano pancia e fianchi, e addirittura slip e boxer con patta 3D per dare più volume, ove fosse necessario. In Italia Spanx arriverà tra qualche mese in alcune boutique di intimo e nel concept store milanese Excelsior. Chi non può aspettare potrà trovare i capi shaping online su Asos.