Chi non si è mai ritrovato a combattere di fronte a una fastidiosa cucitura che irritava il collo o il busto? Finalmente, non ci si dovrà più preoccupare di un problema simile. Benetton, storica azienda leader nel mondo della maglieria, ha dato vita a modello basico in filati di alta qualità, 90% merino e 10% cashmere, ma senza cuciture. Il modello si chiama TV3110 e, per realizzarlo, è stata utilizzata una tecnica di filatura innovativa, chiamata Whole Garment Technology, che annulla gli sprechi di lana e che permette di creare un maglione dalle linee pulite e asciutte "tutto intero".

E' disponibile in diversi colori, dal rosso al giallo, fino ad arrivare al nero e al blu, ed è perfetto per completare il proprio look. Può essere usato sia come sottogiacca elegante, sia su un paio di jeans skinny e casual. Il nome TV3110 non è casuale, è il codice della località dove è nata l'azienda Benetton nel 1965 e infatti la lavorazione dei maglioni senza cuciture viene svolta completamente nel nostro paese, precisamente nella sede originaria, quella a Treviso.

Il maglione senza cuciture non solo è un prodotto innovativo che permette di dire addio a una serie di fastidi ma celebra anche le radici, la storia e l'incredibile innovazione tessile del marchio. Tutti quelli che non vedono l'ora di indossare il modello TV31100 firmato Benetton dovranno aspettare ancora qualche giorno. Il maglione sarà disponibile in una limited edition sia per uomo che per donna a partire dal mese di novembre. Non resta, dunque, che cominciare il conto alla rovescia per accaparrarsi il capo rivoluzionario.